La registrazione è un modo per connetterti con l'utente, arricchire la tua relazione con lui nel corso del tempo e accelerare future opportunità di conversione. Spesso però il processo di registrazione può rappresentare una fonte di attrito e rivelarsi un ostacolo per le conversioni. Scopri come creare una procedura di registrazione che consentirà agli utenti di accedere più rapidamente alle sezioni che li interessano.

(Continua dal Capitolo 3: Commercio e conversioni)

14. Offri all'utente un vantaggio immediato prima di chiedergli di registrarsi.

Gli utenti tendono ad abbandonare un'applicazione che richiede di immettere subito le informazioni personali, a meno che non vi sia un qualche vantaggio immediato (ad esempio quando si ordina un servizio auto o cibo a domicilio). In particolare, le applicazioni con uno scarso riconoscimento del brand (o quelle con una proposta di valore poco chiara) devono superare un ostacolo più grande quando richiedono agli utenti di registrarsi nella fase iniziale di utilizzo. Chiedi all'utente di registrarsi soltanto quando necessario. Un modo diffuso di applicare questo principio consiste nell'offrire l'opzione di pagamento come ospite al momento della conversione.

15. Differenzia le procedure di accesso e di registrazione.

Quando tentano di registrare un account, molti utenti finiscono per sbagliarsi e toccano invece il pulsante di accesso, che richiede l'immissione di una password. È un errore che si verifica spesso: gli utenti guardano velocemente la schermata e danno per scontato che il primo invito all'azione che cattura la loro attenzione sia anche quello giusto. Crea pulsanti di accesso e registrazione facilmente distinguibili tra loro, in modo che gli utenti possano accedere rapidamente alle sezioni che li interessano.

16. Semplifica il più possibile il processo di autenticazione tramite password.

Gli utenti si infastidiscono se devono seguire una procedura difficile e complicata per impostare o reimpostare una password. Riduci il rischio di abbandono semplificando l'esperienza di autenticazione. Limita il numero di passaggi necessari o utilizza metodi di autenticazione diversi, come l'accesso tramite account di terze parti o con impronta digitale.