Con gli ottavi di finale di Euro 2016 alle porte, Laura Woods di Sky Sports e Dean Stobbart di 442oons hanno raccontato alla YouTube Beach di Cannes Lions 2016 come conquistare un pubblico appassionato con contenuti sul calcio.

A dare il via ai lightning talk della YouTube Beach sono stati due autori che hanno offerto agli appassionati di calcio la possibilità di esprimere il loro amore per il gioco oltre i 90 minuti. Provenienti da due diverse realtà del panorama commerciale, Laura Woods, presentatrice del programma web Soccer AM di Sky TV, e Dean Stobbart di 442oons hanno svelato a Daniel Pheysey di YouTube Sport come intrattengono uno dei segmenti di pubblico più appassionati del Web.

Laura Woods spiega che a motivare l'adozione dei contenuti video online da parte di Soccer AM è stata la volontà di raggiungere un pubblico più giovane, che cerca qualcosa di diverso dai tradizionali programmi amati dagli appassionati di calcio più anziani. "Ora abbiamo compreso che le nuove generazioni non fruiscono dei contenuti nel modo in cui lo facevamo noi. A volte questo pubblico è interessato più ai dettagli dietro le quinte che all'analisi." Le animazioni sul calcio di Dean Stobbart, che offrono ai fan un'alternativa caricaturale ai tipici commentari post-partita dei giornali e della TV, hanno una finalità simile.

YouTube è geniale - puoi guardare qualcosa, e se ti piace, puoi provare a fare altrettanto.

Laura Woods, Sky TV's Soccer AM

Entrambi i relatori concordano sul fatto che il senso di community creato dal video online è una delle sue più potenti caratteristiche. Quando i suoi video iniziarono a diffondersi, Dean fu inondato di richieste da parte dei fan, che lo esortavano a produrre contenuti sui loro giocatori e sulle loro squadre del cuore. Laura, dal canto suo, spiega che dal lancio del programma #YOUWOT di Soccer AM a settembre 2015, il feedback del pubblico ha determinato diversi cambiamenti nel formato e nei contenuti. "Al pubblico piace avere un contatto con noi e sapere di aver voce in capitolo su ciò che pubblichiamo", afferma Laura.

Inizialmente l'idea di chiedere il feedback del pubblico intimoriva Dean, ma poi scoprì che i video per i quali aveva sollecitato commenti e dibattiti avevano generato maggiore coinvolgimento. Laura Woods concorda sull'importanza di coinvolgere la community ma, come unica esortazione alla cautela in questa discussione, sottolinea che gli autori che chiedono il feedback degli utenti devono poi essere preparati ad agire di conseguenza, altrimenti rischiano di compromettere la fiducia del pubblico nella comunicazione tra le parti, che è un fattore essenziale per conquistarne la fedeltà.

Football on YouTube - making content for the next generation of fans

Sulla questione dei punti di forza di YouTube come piattaforma di innovazione, Laura e Dean apprezzano la possibilità di testare nuove idee e avere un riscontro immediato; entrambi dichiarano di non aver paura di assumersi qualche rischio, perché un pubblico fedele è probabilmente anche indulgente. Secondo Laura, dopo anni di lavoro in televisione con la tirannia in differita degli indici di ascolto, il numero di visualizzazioni e i commenti dei fan, che rivelano subito se un contenuto funziona o no, sono un cambiamento necessario.

In chiusura, Laura Woods individua nella passione di entrambe le parti l'aspetto più importante della relazione tra autori e fan. "Se sei appassionato dei contenuti che produci, questa passione e questo entusiasmo si trasmettono a chi li guarda. Questa è la grandezza di YouTube: puoi guardare qualcosa e, se ti piace, puoi contribuire anche tu.”