Per aiutarti a gestire e utilizzare efficacemente le informazioni sul pubblico nelle tue campagne, abbiamo messo a punto un approccio in tre passaggi per la riuscita delle campagne: Raccogli, Scegli il target, Coinvolgi. Il white paper riportato di seguito illustra i passaggi in modo più approfondito, oltre a riportare case study di inserzionisti che li hanno adottati per le proprie campagne.

Ecco i tre semplici passaggi:

1. Raccogli le informazioni significative

Questo passaggio riguarda l'identificazione di segnali pertinenti da sfruttare per le campagne, aspetto fondamentale per capire bene chi è il pubblico, in che contesto agisce e quali sono i suoi interessi. Ecco alcuni tipi di segnali potenzialmente identificabili.

Chi: il rapporto tra te e l'utente, compresi le eventuali precedenti visite al tuo sito o gli eventuali acquisti effettuati.

Che cosa: orario, località e dispositivo utilizzato.

Interessi: interessi dimostrati dall'utente per determinate categorie, basati sui contenuti consumati.

2. Scegli il target in base alle informazioni ottenute

Il passaggio successivo consiste nel combinare questi segnali e, sulla base di essi, creare segmenti per il targeting. Ecco alcuni esempi di segmenti che un inserzionista potrebbe creare se vendesse laptop:

  • "Vicini al negozio", basato sui segnali relativi a dispositivo e posizione.
  • "Utenti Android", che potrebbero essere più propensi ad acquistare un Chromebook.
  • "Interessati alle borse", ossia gli utenti che, avendo acquistato un laptop tramite il tuo sito web, ora potrebbero avere bisogno di una custodia.

3. Coinvolgi il tuo pubblico con un annuncio personalizzato

Quest'ultimo passaggio consiste nell'inviare al tuo pubblico un messaggio personalizzato. I messaggi possono essere ottimizzati per ogni segmento con il test A/B. Misurando i risultati post-coinvolgimento, puoi valutare nuovamente gli eventuali nuovi segnali da raccogliere, tornando infine al primo passaggio del ciclo.

Per ulteriori informazioni, consulta il white paper di seguito.

Questo articolo ti è sembrato interessante? Esamina gli altri articoli della serie "Oltre le parole chiave", nei quali analizziamo il valore delle informazioni sul pubblico per il marketing per i motori di ricerca.