I consumatori utilizzano sempre più frequentemente il Web mobile per eseguire ricerche ed acquisti. Per le aziende è diventato più importante che mai avere una presenza efficace su questi dispositivi. Ma quali sono le caratteristiche di un sito ottimizzato per i dispositivi mobili? Per rispondere a questa domanda, Google ha collaborato con AnswerLab per effettuare uno studio sul modo in cui un campione di utenti interagisce con un gruppo diversificato di siti per cellulari. Basandosi su questo studio, Google ha definito 25 principi da seguire nella progettazione di siti ottimizzati per dispositivi mobili, per aiutare le aziende a creare siti per dispositivi mobili che soddisfino i clienti e generino conversioni.

Esamina tutti i 25 principi riportati sotto.