Le informazioni sul pubblico migliorano l'impatto della pubblicità grazie a un aumento della pertinenza. Queste informazioni permettono ai brand di convertire le conoscenze di base acquisite su un segmento di pubblico in segmenti selezionabili come target e ben definiti. Quando i brand utilizzano gli acquisti programmatici per attivare un segmento, saranno le informazioni sul pubblico a definire l'acquisto di media con le singole impressioni. Le impressioni degli annunci generate offrono un livello di pertinenza che invoglia gli utenti a intraprendere un'azione che va oltre quella che sarebbe stata generata ricorrendo ad acquisti tradizionali.

I brand stanno adottando un approccio programmatico per misurare gli elementi importanti, stabilire singole connessioni con il pubblico su larga scala, coinvolgere i consumatori su più schermi e accedere agli spazi pubblicitari migliori. Per sfruttare al massimo il potenziale di un approccio programmatico è necessario innanzitutto organizzare le informazioni sul pubblico.

Se il brand può dimostrare la sua pertinenza in un momento chiave per il consumatore, viene premiato con vendite, fedeltà e promozione del brand stesso. Il successo presso i consumatori dipende dai dati sul pubblico che offrono informazioni necessarie ai brand per migliorare la pertinenza. I brand che hanno il controllo sui propri dati e organizzano le informazioni a disposizione hanno maggiori possibilità di attirare il pubblico e migliorare l'impatto della pubblicità. In questo ambito, alla base di una strategia vincente ci sono tre linee guida.

L'ideale è avere dati esaurienti

I dati sono potenti ma troppo spesso sono suddivisi in base a canale digitale e dispositivo. Le informazioni sul pubblico più significative non sono suddivise e rivelano le interazioni dei consumatori su tutti i canali e dispositivi.

  • Il nostro consiglio: investi in un sistema di gestione dei tag per raccogliere i dati sul pubblico acquisibili a livello aziendale interno. La soluzione dovrebbe idealmente fornire accesso rapido, organizzazione e flessibilità degli insiemi di dati su tutti i dispositivi.

L'imperativo è avere dati in tempo reale

Le informazioni sul pubblico presenti nel sistema in tempo reale permettono di prendere decisioni strategiche. In pochi istanti, un professionista del marketing può completare un acquisto e non essere più sul mercato. Oppure un potenziale cliente potrebbe diventare un cliente pagante. La consapevolezza di questi cambiamenti permette ai brand di ottimizzare la propria pertinenza in tempo reale. I consumatori agiscono in tempo reale e i dati dovrebbero quindi essere sempre aggiornati.

  • Il nostro consiglio: impegnati per ottenere una visione complessiva del coinvolgimento del pubblico aggregando in tempo reale (laddove possibile) i dati del brand e di terze parti, l'analisi dei dati digitale, i dati offline, i dati CRM e sulla campagna. Ogni interazione registrata tra pubblico e brand sarà migliore della precedente, pertanto ti consigliamo di sfruttare i dati già disponibili e utilizzarli come punto di partenza.

La pertinenza migliora se i segmenti di pubblico sono definiti in modo preciso

Avere a disposizione dati affidabili consente ai brand di definire con precisione il pubblico da raggiungere e di offrire più facilmente contenuti pertinenti.

  • Il nostro consiglio: analizza regolarmente le informazioni su pubblico, creatività e media per scoprire che cosa funziona e che cosa va migliorato. Scegli uno strumento di analisi con modelli di attribuzione per individuare i canali più adatti a coinvolgere il pubblico. Confronta il rendimento delle campagne in tutti i canali e poi individua i segmenti di pubblico più redditizi, quelli che interagiscono maggiormente con una campagna e le unità pubblicitarie più popolari tra i vari segmenti di pubblico. Agisci in base alle informazioni modificando la strategia relativa a pubblico, creatività e/o comunicazione.

Il marketing efficace inizia e finisce con il pubblico. Gli sforzi del brand per capire il proprio pubblico (e ottenere e organizzare le informazioni sul pubblico nei diversi canali e per i diversi dispositivi) aiutano a ottenere pertinenza nei momenti in cui è più necessaria. In breve, la disponibilità di informazioni affidabili sul pubblico è fondamentale per il successo degli acquisti programmatici.