Sia le app che il Web mobile rivestono un ruolo importante nel successo di una strategia online, ma vengono usati in modi diversi a seconda degli obiettivi di business e delle priorità aziendali. Creare una strategia che comprenda entrambi gli elementi consente di raggiungere i clienti esistenti e potenziali utilizzando i formati più adatti nei momenti che contano di più per gli acquirenti.

Web mobile e app: utilizzali contemporaneamente

Avrai forse letto articoli dove si sostiene che le app hanno avuto la meglio sul Web mobile. La ricerca che supporta queste affermazioni sembra alquanto convincente. Si basa su dati relativi al comportamento degli utenti che evidenziano il tempo da questi trascorso con le app rispetto al Web mobile. Tuttavia, questo non significa che i consumatori non utilizzino il Web mobile. Continuano a farlo in modi materialmente importanti per la tua attività e il suo successo. Dal punto di vista aziendale i nostri consigli non cambiano. Sia le app che il Web mobile rivestono un ruolo importante nel successo di una strategia online, ma vengono usati in modi diversi a seconda degli obiettivi di business e delle priorità aziendali. Creare una strategia che comprenda entrambi gli elementi consente di raggiungere i clienti attuali e potenziali utilizzando i formati più adatti nei momenti che contano di più per gli acquirenti.

Il primo touchpoint della maggior parte dei clienti con un brand sui dispositivi mobili avviene ancora tramite il Web mobile. Infatti, da una ricerca condotta nel Regno Unito è emerso che nel 66% dei casi il primo touchpoint dei nuovi visitatori con un brand avviene tramite il Web mobile.1 È quindi importante offrire un'esperienza positiva con il Web mobile ai clienti esistenti che non hanno scaricato la tua app e per acquisire nuovi clienti. D'altro canto, le app sono importanti per diversi motivi: 1) per invogliare gli utenti all’utilizzo continuativo (se l'uso ripetuto e frequente è fondamentale per il successo della tua attività) e 2) per aumentare la fidelizzazione e non fare allontanare gli utenti più fedeli. Di seguito abbiamo evidenziato alcune best practice e alcuni consigli.

Motivi per cui è necessario dare la priorità sia al Web mobile che allo sviluppo delle app

Il Web mobile e le app sono importanti perché tutti i clienti si comportano in modo diverso e dovresti mirare a offrire loro la migliore esperienza possibile, indipendentemente da come scelgono di interagire con il tuo brand. L'ideale è offrire sia un'app accattivante che un'esperienza ottimale con il Web mobile. Analizza i tuoi clienti suddividendoli in tre gruppi: i più fedeli, quelli che interagiscono con il tuo brand di tanto in tanto e quelli che lo fanno poco frequentemente (ad esempio hanno visitato il tuo sito ma non hanno intrapreso alcuna azione). Ognuno di questi segmenti di clienti interagisce con te in modo diverso. È molto probabile che i clienti con un coinvolgimento limitato con il brand interagiscano con te sul Web. Alcuni acquirenti casuali potrebbero aver scaricato la tua app, ma molti altri potrebbero non averlo fatto. Molto probabilmente i tuoi clienti più fedeli l'hanno scaricata per semplificare le procedure di acquisto o le transazioni.

Valutare il modo in cui i singoli segmenti di clienti interagiscono con il tuo brand ti permette di iniziare a concentrarti sulle strategie di marketing da adottare. Ad esempio, puoi utilizzare gli elenchi per il remarketing per gli annunci della rete di ricerca per invogliare i clienti abituali a scaricare la tua app. In alternativa, potresti utilizzare una strategia di ricoinvolgimento degli utenti con le app per ricordare ai tuoi clienti più fedeli che hanno già scaricato l'app di ricominciare a usarla. In altre parole, disporre sia di un'app per dispositivi mobili che di un sito ottimizzato per cellulari ti permette di offrire ai tuoi clienti la migliore esperienza possibile (indipendentemente da come interagiscono col tuo brand) e di personalizzare allo stesso tempo le strategie di marketing affinché diventino più efficaci.

In breve, ecco che cosa pensiamo dell'utilizzo contemporaneo del Web mobile e delle app:

Web mobile: acquisizione di nuovi utenti e coinvolgimento di acquirenti casuali.

Dovresti anche puntare a:
  • Un'ottimizzazione completa dell'esperienza sui dispositivi mobili
  • Omogeneità dell'invito all'azione e delle funzionalità del sito

App per dispositivi mobili: soddisfazione dei clienti abituali.

    Le app offrono un'esperienza migliore a chi ne fa un uso frequente. Dovresti anche:
  • Identificare le funzionalità uniche della tua app
  • Accertarti che i clienti capiscano i vantaggi derivanti dal download e dall'installazione della tua app

In che modo Google può aiutarti

Per ulteriori informazioni sulle best practice per i cellulari, consulta la documentazione relativa al comportamento di utilizzo multischermo su Think with Google, che comprende un articolo sui 25 principi della progettazione di siti per dispositivi mobili.

Per incoraggiare a scaricare o a interagire con le app esistenti, consulta i nostri consigli sul coinvolgimento e l'installazione di app nelle best practice per dispositivi mobili.

Fonte

  1. Nielsen UK, Android Panel, febbraio 2013