5 domande da porsi sulla propria strategia mobile

Jason Spero Febbraio 2019 Mobile

Sappiamo che più della metà del traffico web proviene da dispositivi mobili.1 Nonostante questo, i tassi di conversione da questi dispositivi sono più bassi di quelli da desktop.2

Qual è il motivo? Secondo le ricerche, molti CEO non sono riusciti a dare la giusta priorità ai dispositivi mobili perché non sanno che la strategia mobile che seguono non funziona, e probabilmente gli sta facendo perdere clienti. Quando le persone hanno un’esperienza negativa su un sito web per dispositivi mobili, c’è il 62% di probabilità in meno che acquistino qualcosa di quel brand in futuro rispetto a quando l’esperienza è positiva 3 - questo nonostante possano essere state sviluppate delle ottime campagne di marketing.


Cinque anni fa ho parlato a lungo alle società spiegando che avere un sito web per dispositivi mobili era un requisito essenziale. Oggi avere un sito mobile non è più sufficiente: deve essere rapido e fornire un'ottima user experience all'utente. Ecco cinque domande da porsi per essere sicuri di mettere il mobile al centro della trasformazione digitale della propria azienda.

 

La strategia mobile è una priorità della tua azienda?

Non è sufficiente assegnare ad un team la responsabilità di disegnare la strategia mobile della propria azienda. Migliorare la customer experience deve essere responsabilità di tutti.

La leadership deve investire nelle tecnologie giuste e promuovere ed ottenere il consenso all'interno dell'organizzazione. I team di marketing e analisi devono misurare e ottimizzare in modo continuativo per trovare nuove opportunità di entrate. Gli sviluppatori devono essere aggiornati sugli ultimi strumenti e tecniche di sviluppo più recenti per dispositivi mobile. I designer devono avere una profonda familiarità con le migliori mobile UX best practices e lavorare a stretto contatto con gli sviluppatori per creare la migliore esperienza possibile.

Ma non è possibile migliorare le prestazioni del sito mobile della propria azienda finché non si sono stabiliti specifici KPI. Per esempio, il tasso di conversione da dispositivi mobili migliora nel tempo, ed è in linea con il traffico mobile? Se il 70% dei vostri clienti visitano il vostro sito mobile ogni mese ma solo il 35% completa un acquisto dal proprio dispositivo, c’è un problema.

 

Tip1

Il tuo sito è abbastanza veloce?

La pagina web mobile media impiega 15.3 secondi per caricarsi completamente, e più della metà delle visite viene interrotta se un sito Web mobile impiega più di tre secondi per essere caricato.4 In ambito retail, vediamo che un ritardo di un secondo nei tempi di caricamento su un sito mobile può avere un impatto sulle conversioni fino al 20%.5  Se non hai un team dedicato ad ottimizzare la tua customer experience, potresti indirizzare gli utenti verso tuoi concorrenti più veloci. Le pagine veloci iniziano a caricarsi in meno di un secondo. Test My Site, il nostro strumento di test su siti mobile, può aiutare a confrontare le prestazioni del tuo sito mobile e ti consente di sapere dove puoi migliorare.

Tip2

Stai usando le giuste soluzioni?

L'ottimizzazione di sistemi legacy obsoleti potrebbe rallentare il tuo team nel lungo periodo.

Le moderne tecnologie web come  Accelerated Mobile Pages (AMP) e Progressive Web Apps (PWA) ti consentono di creare siti coinvolgenti, belli e che caricano istantaneamente su ogni piattaforma. Entrambe le tecnologie aiutano a migliorare l'esperienza dell'utente e non richiedono competenze speciali per poterle implementare.

La moderna tecnologia mobile può anche alleviare un altro ostacolo: la procedura di pagamento. Spesso i carrelli della spesa da siti mobile richiedono troppi input di testo. Semplificare la procedura di pagamento utilizzando piattaforme come Google Pay può aiutare a semplificare il processo e aumentare le conversioni. Più si è vicini a un'esperienza di acquisto effettuato con un solo clic, meglio è.

 

tip3

Effettui test con regolarità?

L’unico modo per sapere cosa vogliono davvero i clienti è dare loro più opzioni e osservare cosa funziona meglio nel tempo. Un segno distintivo di quasi tutte le società Internet di successo è quello di adottare continuamente un approccio A/B test. Per esempio, Booking.com esegue migliaia di A/B test ogni giorno, e Amazon cambia i prezzi più di 2,5 milioni di volte al giorno.

tip4

Pensi come un consumatore?

Non esiste test pratico migliore di quello condotto in condizioni reali. Non tutti hanno accesso a una connessione veloce LTE 4G e le velocità variano in base alla posizione e ad altri fattori. Il tuo team dovrebbe sottoporre a stress-test frequenti il tuo sito web mobile e registrarne i risultati. Sperimentare come i tuoi clienti interagiscono in specifiche condizioni  con il tuo sito mobile rivelerà i propri punti deboli in modo molto più efficace del semplice effettuare esame dei dati. Bisogna quindi chiedersi: è questo ciò che i clienti vogliono veramente? Altrimenti, è tempo di cambiare.

 

Tip5

 

Le persone hanno a disposizione più opzioni che mai, e cercano un’esperienza su dispositivi mobili veloce e senza problemi. Assicuratevi di soddisfare le loro richieste (e i vostri obiettivi di crescita mobile) seguendo questi principi e investendo dove più conta.

4 mobile page speed wins to discuss with your developer, starting with images