LC Waikiki aumenta le query correlate al brand del 22% grazie a investimenti nella parte intermedia della canalizzazione

LC Waikiki è una delle principali aziende turche nel settore della vendita al dettaglio di abbigliamento. È presente in 36 paesi ed è leader di mercato in 15 di essi. Nonostante l'azienda abbia tradizionalmente dedicato un'attenzione limitata al digitale, ha sviluppato una nuova strategia per migliorare la presenza online del brand, incrementare il fatturato generato dall'e-commerce e accrescere la sua quota di mercato digitale.

Informazioni su LC Waikiki
Retailer di abbigliamento turco presente in 36 paesi e leader di mercato in 15 di essi
GLI OBIETTIVI
Migliorare la presenza online
Incrementare il fatturato generato dall'e-commerce
Aumentare la quota di mercato digitale
L'APPROCCIO
Lancio di campagne display sempre attive
Ottimizzazione della copertura per la ricerca generica
Realizzazione di pubblicità su YouTube specifiche per categoria, tra cui annunci TrueView e bumper
I RISULTATI
La considerazione e l'interesse per il brand sono aumentati per tutte le categorie
Il numero di nuovi visitatori del sito web è aumentato del 26%
Le sessioni organiche sono aumentate del 38% e il fatturato di canale organico del 63%
Le sessioni dirette sono aumentate del 15% e il fatturato di canale diretto è cresciuto del 37%
Il volume di query correlate al brand è aumentato del 22%
Il fatturato totale del sito web è cresciuto del 44%

Una stretta collaborazione con Google ha permesso al team di LC Waikiki di identificare gli obiettivi chiave: aumentare il volume delle query correlate al brand, sviluppare il traffico organico e tramite canali diretti, accrescere il numero di nuovi visitatori e incrementare il fatturato totale generato dall'e-commerce.

Per prima cosa, l'azienda ha lanciato delle campagne display sempre attive per generare nuovo traffico e ha ottimizzato la copertura per la ricerca generica al fine di accrescere la sua quota di mercato. Parallelamente, il team ha realizzato pubblicità su YouTube specifiche per categoria, tra cui annunci TrueView e bumper, consentendo a LC Waikiki di aumentare la presenza nelle categorie di suo interesse.

LC Waikiki e Google hanno poi condotto un'analisi del nesso di causalità basata sul fatturato per valutare l'impatto delle campagne. I risultati hanno mostrato che l'investimento nella parte media della canalizzazione in pubblicità display, unito alla spesa YouTube per categoria, ha aumentato il volume di query correlate al brand, il numero di nuovi visitatori e il fatturato complessivo.

La considerazione e l'interesse per il brand sono aumentati per tutte le categorie grazie a YouTube, mentre si è registrato un aumento del 26% di nuovi visitatori del sito web. Oltre a un incremento del 38% delle sessioni organiche e del 63% del fatturato di canale organico, le sessioni dirette sono aumentate del 15% e il fatturato generato dal canale diretto è cresciuto del 37%. Inoltre, l'analisi del nesso di causalità ha dimostrato che senza questo nuovo approccio il volume di query correlate al brand LC Waikiki sarebbe stato inferiore del 22% e il fatturato totale del sito sarebbe stato più basso del 44%.

Citrus.ua ha ridotto il CPA del 48% grazie all'attribuzione basata sui dati e allo Smart Bidding