Resosi conto dell'aumento dell'uso del proprio sito sui dispositivi mobili, Baines & Ernst ha deciso di lanciare un sito ottimizzato per un utilizzo del genere. Dopo aver appurato l'inefficienza della gestione dei contenuti su due siti separati, l'azienda ha deciso di ricorrere al Web design responsivo (RWD) per creare un unico sito compatibile con qualsiasi dispositivo e dimensione dello schermo. Da allora, sui dispositivi mobili le pagine per visita sono aumentate dell'11%, la durata media delle visite è aumentata del 30% e la frequenza di rimbalzo è diminuita dell'8%, mentre le conversioni hanno registrato un incredibile balzo in avanti del 51%.

Fondata nel 1996, Baines & Ernst è un'azienda britannica leader nel campo della fornitura di soluzioni di debito. Poiché molti clienti non hanno familiarità con le soluzioni finanziarie, la presenza online dell'azienda è giustificata in gran parte dall'illustrazione delle caratteristiche dei prodotti forniti. In questo caso, una conversione si viene a creare quando un utente contatta l'azienda per inoltrare una richiesta.

Al lavoro

Baines & Ernst si è resa conto che l'utilizzo dei dispositivi mobili era in ascesa, sia come tendenza generale che nel proprio settore. Dopo aver analizzato i report di Google Analytics, secondo cui un numero sempre maggiore di utenti accedeva al sito Web aziendale dagli smartphone, l'azienda ha deciso di lanciare una campagna di "search advertising" specifica per dispositivi mobili, ricorrendo alle funzionalità sitelink e click-to-call per aiutare i potenziali clienti a ottenere rapidamente le informazioni desiderate. I risultati positivi dell'iniziativa hanno spinto Baines & Ernst a investire nello sviluppo di un sito ottimizzato per dispositivi mobili, che è stato a sua volta lanciato nella seconda metà del 2012.

Indipendentemente dal dispositivo utilizzato, desideravamo offrire un'esperienza uniforme agli utenti, consentendo loro di individuare le informazioni desiderate su qualsiasi tipo di schermo.

Nonostante il sito aggiuntivo stesse già contribuendo alla fornitura di un'esperienza di navigazione più efficace al numero crescente di utenti di dispositivi mobili, Baines & Ernst era alla ricerca di un approccio ancora più efficiente. "Poiché è importante disporre di contenuti sempre recenti e pertinenti, li aggiorniamo costantemente", spiega Shaz Sulaman, direttore commerciale dell'azienda. "Pertanto, il fatto di dovere aggiornare due siti non era proprio il massimo".

In quel periodo, Baines & Ernst ha anche svolto attività di ricerca complete, sotto forma di sondaggi e discussioni di gruppo. Il feedback ricevuto ha consentito all'azienda di adattare la propria strategia di comunicazione alle esigenze espresse dagli utenti. Poiché le soluzioni finanziarie includono spesso prodotti complessi, la sfida consisteva nel fornire un livello di dettaglio ottimale su tutti i dispositivi, senza confondere inizialmente gli utenti con troppe informazioni.

Ricorso al Web design responsivo

Dopo aver svolto ulteriori test, Baines & Ernst ha individuato la soluzione più adeguata per raggiungere gli obiettivi prefissati. "Indipendentemente dal dispositivo utilizzato, desideravamo offrire un'esperienza uniforme agli utenti, consentendo loro di individuare le informazioni desiderate su qualsiasi tipo di schermo", spiega Imran Khan, responsabile del reparto online di Baines & Ernst. Partendo da questo presupposto, Imran e il suo team hanno iniziato a sviluppare un nuovo sito ricorrendo al Web design responsivo (RWD). "In questo modo, siamo riusciti a creare una piattaforma compatibile con tutti i dispositivi: computer, tablet e dispositivi mobili", dichiara Imran. Le attività di sviluppo del sito si sono protratte per due mesi. "Da un punto di vista tecnico, non abbiamo avuto alcun problema", aggiunge.

Il ricorso all'RWD ha consentito a Baines & Ernst di ottimizzare l'esperienza di navigazione indipendentemente dalle dimensioni dello schermo e senza dover creare più siti Web. Utilizzando i modelli flessibili, le media query CSS e gli eventi JavaScript, il nuovo sito RWD rileva le dimensioni e l'orientamento dello schermo dell'utente, adattando le immagini, i layout e i contenuti di conseguenza. Il sito, inoltre, include funzionalità di ultima generazione come il trascinamento, lo scorrimento rapido e altri gesti riconosciuti dai dispositivi muniti di touch screen. Tutti questi elementi possono essere organizzati all'interno di un unico repository di contenuti HTML. Pertanto, è presente un solo file di contenuti che può essere trasferito su tutti i dispositivi.

Sempre meglio

Il confronto tra i siti precedenti e il nuovo sito RWD dimostra ottimi risultati, sia in termini di esperienza degli utenti che di prestazioni. Sui dispositivi mobili, le pagine per visita sono aumentate dell'11%, la durata media delle visite è aumentata del 30% e la frequenza di rimbalzo è diminuita dell'8%. Le ricerche qualitative effettuate dal lancio del nuovo sito hanno inoltre dimostrato miglioramenti in termini di facilità d'uso e di esperienza degli utenti. Il dato più sorprendente, tuttavia, è il tasso di conversione sui dispositivi mobili, aumentato di ben il 51% dal lancio del sito RWD da parte di Baines & Ernst.