Consapevole del fatto che nelle stagioni calde le persone sono meno inclini a desiderare un caffè bollente, il brand Costa Coffee ha collaborato con ZenithOptimedia per far conoscere la propria gamma di prodotti Iced Fruit Cooler. Con l'ausilio del targeting per catene commerciali di DoubleClick Bid Manager, la campagna ha raggiunto le persone dislocate in un raggio di 25 metri da uno qualsiasi dei 2000 negozi Costa o da un negozio della concorrenza, ottenendo così il giusto risalto tra i consumatori e un aumento del traffico in negozio.

Abbiamo scelto di utilizzare DoubleClick perché ci consente di scegliere come target e intercettare i consumatori di passaggio nelle nostre vicinanze.

Kirstey Elston, Direttrice marketing, Costa Coffee

Alla luce del fatto che nelle stagioni più calde le persone sono meno inclini a desiderare e acquistare bevande altrettanto calde, l'ambizione di Costa Coffee per l'estate era attirare l'attenzione dei consumatori verso la propria gamma di bevande ghiacciate. Con l'aiuto di ZenithOptimedia, Costa ha realizzato una campagna stagionale volta a incoraggiare un pubblico di giovani professionisti a uscire dall'ufficio, sorseggiare una bibita fresca e godersi il bel tempo.

Per aumentare l'awareness della gamma di prodotti Iced Fruit Cooler tra i propri clienti esistenti e potenziali, Costa ha utilizzato il targeting per catene commerciali di DoubleClick Bid Manager. "Abbiamo potuto scegliere come target e raggiungere le persone dislocate in un raggio di 25 metri da uno qualsiasi dei negozi Costa o della concorrenza", spiega Kirstey Elston, Direttrice marketing di Costa Coffee. "Abbiamo pubblicato annunci mirati a queste persone per catturarne l'attenzione, condurle verso i nostri negozi e suggerire loro di venire da Costa, anche se di passaggio in prossimità della concorrenza".

Mentre in passato il brand ha adottato un approccio basato su un marketplace privato iperlocale, questa nuova campagna ha consentito di ottenere risultati nettamente migliori: l'utilizzo di DoubleClick Bid Manager ha prodotto, infatti, l'82% di copertura supplementare, un aumento del 32% della percentuale di clic, il 30% di incremento del coinvolgimento dei consumatori dislocati vicino alla concorrenza e una diminuzione del CPM pari al 60%.

"Siamo riusciti, con grande gioia e soddisfazione, a fare tutto ciò che era necessario per Costa Coffee, a raggiungere gli obiettivi che ci eravamo prefissati", afferma Tayo Ologbenla, Display Trading Executive di ZenithOptimedia. "Il cliente era davvero soddisfatto, e noi con lui, grazie a questa nuova trovata tecnologica, che d'ora in poi adotteremo in agenzia".