Le campagne display Smart di AdWords sono state ritenute come la soluzione ideale. Questo approccio eliminava la necessità di modificare tutti i giorni le creatività: il team di 1Life caricava le immagini e i messaggi durante la configurazione e il sistema ottimizzava le creatività nel corso della campagna.

L'automazione ha interessato anche le offerte. Il CPA target di AdWords ha contribuito a raggiungere il maggior numero di conversioni possibile al costo per acquisizione (CPA) target impostato da 1Life e il sistema ha utilizzato un metodo avanzato di machine learning per ottimizzare automaticamente le offerte per ogni singola asta.

Ora stiamo cercando di migliorare l'esperienza utente sui dispositivi mobili e su desktop per sfruttare al massimo il potenziale volume d'affari generato dalle campagne display Smart", ha affermato Nompumelelo Ngcobo, pianificatore digitale di 1Life. "In futuro, questo influirà sul nostro modo di trovare le immagini e i messaggi, nonché sul targeting per pubblico e posizionamento. I risultati ottenuti ci consentono, in particolare, di considerare la Rete Display come un generatore di lead invece di un semplice strumento di branding e copertura.

Nompumelelo Ngcobo, pianificatore digitale di 1Life

I risultati ottenuti con questa soluzione hanno superato tutte le aspettative. Grazie alle creatività degli annunci migliorate, 1Life ha assistito a un aumento della percentuale di clic pari al 34%. Contemporaneamente, le conversioni mensili sono aumentate del 96%, il costo per conversione è diminuito del 57% e il tasso di conversione è aumentato del 291%.

Grazie all'automazione tramite le campagne display Smart di AdWords, 1Life diminuisce il costo per conversione del 57% e aumenta il tasso di conversione del 291%