Zoe Sugg, meglio nota come Zoella su YouTube, ha aperto il suo canale YouTube nel 2009, e si è ben presto affermata come una delle principali YouTuber del settore moda e bellezza. In procinto di lanciare sul mercato una sua linea di prodotti chiamata Zoella Beauty e di pubblicare il suo primo libro, è diventata molto famosa anche al di fuori della community di YouTube, ma il legame con il pubblico del suo canale YouTube resta sempre particolarmente forte. Ecco le quattro strategie chiave che hanno portato Zoella al suo attuale livello di notorietà.

N. 1: Autenticità, accessibilità ed espressività

Sebbene lo straordinario successo di Zoella piuttosto recente (con un numero di iscritti che è passto da un milione a oltre cinque milioni nel giro di 12 mesi), la vlogger ha trascorso diversi anni a perfezionare la sua vena artistica, ad ampliare il suo pubblico e a costruire il suo spazio YouTube. A partire dal primo video nel quale presentava gli oggetti della sua camera, Zoella non ha avuto alcun timore di investire il suo tempo nella produzione dei filmati per il suo canale, cercando di individuare il format più adatto ai temi trattati.

La maggior parte dei suoi video su bellezza, moda e stile di vita utilizza il tradizionale formato di queste aree tematiche. Per il pubblico più affezionato, sul canale MoreZoellavlogging Zoella pubblica regolarmente i retroscena della sua vita quotidiana.

La progressiva sicurezza acquisita da Zoella come YouTuber le ha consentito di cominciare ad affrontare anche tematiche estranee alla moda e alla bellezza. Dall'approccio autentico e onesto nel descrivere i suoi problemi di ansia fino alle "papere" mostrate al termine dei video, la sua spontaneità le ha fatto conquistare un numero di ammiratori fedeli che sono diventati spettatori dei momenti più belli della sua vita, ma anche di quelli meno felici.

Zoella è costantemente in contatto con i suoi fan. Pubblica periodicamente domande rivolte al suo pubblico e risponde ai commenti sui suoi video. Sempre disponibile ad accogliere nuovi fan, dedica del tempo a presentare il suo canale ai nuovi spettatori e responsabilizza la sua community chiedendo che gli spettatori si sostengano reciprocamente rispondendo ai commenti in caso di problemi o domande dei fan.

N. 2: Creatività e collaborazione

Molti YouTuber sfruttano il potere della collaborazione con altri creator in modo che i loro contenuti vengano visti da segmenti di pubblico differenti, conquistando in questo modo nuovi iscritti e ottenendo nuove visualizzazioni. Nel 2014, Zoella ha realizzato in media un video al mese in collaborazione con altri YouTuber.

In ognuno di questi video Zoella è apparsa sul canale del suo collaboratore con chiari inviti all'azione che indirizzavano gli spettatori a visitare l'altro canale. Nonostante la presenza di una base di iscritti maggiore rispetto a quella di chiunque altro con cui avesse collaborato, Zoella ha continuato ad ottenere nuovi iscritti per ogni video realizzato, a dimostrazione del fatto che collaborare con altri creator, siano essi più o meno famosi, può favorire il raggiungimento di un nuovo segmento di pubblico.

Zoella ha anche aderito a una serie di collaborazioni con marchi come asVery e Unilever, tramite il loro canale All Things Hair. Queste collaborazioni si sono rivelate un naturale corollario dei suoi contenuti, non solo perché i video sono genuini e coinvolgenti per i suoi fan, ma anche per l'aiuto offerto ai brand nel raggiungere segmenti di pubblico nuovi e appassionati.

N. 3: Adozione di format nuovi per YouTube

Zoella ha recentemente adottato forme di comunicazione più tradizionali, segnando un'importante svolta nel Regno Unito come prima ragazza copertina di YouTube per la rivista Company. È anche apparsa in famosi programmi TV del Regno Unito quali This Morning e Loose Women, nonché come ospite dello show "Dan and Phil" su Radio 1. La pubblicità ottenuta in programmi che si rivolgono alla sua principale fascia demografica le garantisce la possibilità di raggiungere, indipendentemente dalla piattaforma, un segmento di pubblico più ampio che viene incoraggiato a visualizzare e iscriversi al suo canale.

N. 4: Uso delle funzioni di YouTube

I fan amano guardare i contenuti di Zoella che, mediante l'uso efficace delle funzioni di YouTube, ha portato ad un tempo di visualizzazione elevatissomo semplicemente suggerendo di guardare altri video ai quali il suo pubblico potrebbe risultare interessato.

Utilizzando semplici cartoline finali con link ad altri video, Zoella ha ottenuto una media di clic pari all'11,3%, un risultato straordinario. Alcune delle sue cartoline finali con il miglior rendimento hanno raggiunto percentuali di clic del 25%.

Conclusione

Zoella ha creato una community di fan attivi su YouTube enorme realizzando contenuti autentici e coinvolgenti che incontrano il favore del suo pubblico. La collaborazione con altri YouTuber e la promozione del suo canale su mezzi di comunicazione più tradizionali ha fatto crescere ulteriormente questa community. Infine, Zoella ha imparato come utilizzare le funzionalità di YouTube per incoraggiare ulteriori visualizzazioni dei suoi contenuti.