Cinque best practice per l'accessibilità: come migliorare il Web per tutti

Raisa Cuevas Maggio 2019 Mobile, Rete di Ricerca

Azioni strategiche che è possibile intraprendere per capire e soddisfare meglio le esigenze di accessibilità degli utenti web.

La Giornata mondiale della sensibilizzazione sull'accessibilità si tiene ogni anno il 16 maggio, ma si tratta di un tema che richiede molto più di 24 ore di attenzione. Il mercato globale di prodotti e servizi per persone con disabilità supera un miliardo e ha un potere di acquisto di oltre sei trilioni di dollari.1 Sebbene la sensibilizzazione sull'accessibilità sia in aumento e molte aziende stiano compiendo notevoli progressi, c'è ancora molto da fare, visto il punteggio di accessibilità medio sul Web di appena 64 su 100.2

Anche se tu non hai problemi di vista, udito, mobilità o cognitivi, è importante considerare le diverse esigenze degli utenti. I preconcetti possono limitare la capacità di creare siti web più funzionali per tutti, a meno che non si cerchi di capire maggiormente le diverse esigenze degli utenti e il modo in cui l'accessibilità può avere un impatto su di loro.3

Come mostrato dagli scivoli di accesso ai marciapiedi, una progettazione che considera i problemi di accessibilità offre vantaggi per tutti.4 Ecco cinque suggerimenti che ti aiuteranno a migliorare l'accessibiltà al tuo sito web e a creare un Web migliore per tutti.

Suggerimento 1: aiutare gli utenti a navigare nel sito con layout chiari

Si stima che nel mondo circa 1,3 miliardi di persone abbiano problemi di vista.5 Eppure, da un'analisi di un milione di siti è emerso che il problema di accessibilità più comune sia un basso livello di contrasto.6

Una progettazione pensata per migliorare l'accessibilità offre vantaggi a tutti

Per semplificare la vita a una base utenti così vasta, è importante utilizzare dimensioni dei caratteri e un contrasto dei colori sufficienti.7 In tal modo, verrà facilitata la visione anche agli utenti di dispositivi mobili, che potrebbero avere difficoltà a leggere caratteri piccoli o illeggibili quando sono in giro.

Suggerimento 2: utilizzare un linguaggio e una struttura intuitivi e concisi

Gli utenti hanno diversi livelli di cognizione e capacità di lettura. Anche se l'inglese è la lingua dominante sul Web, non è così ampiamente parlato o capito in tutto il mondo. Cerca di rendere il contenuto il più chiaro e conciso possibile in modo che le persone possano capirlo e assimilarlo facilmente. Utilizza un linguaggio semplice e cerca di evitare termini specifici o tecnici.8

Titoli e layout chiari sono di grande aiuto per gli utenti nel capire la gerarchia dei contenuti e la loro posizione nella pagina. Ne trae vantaggio anche la tua strategia SEO, in quanto i motori di ricerca individuano meglio che cosa è importante.

Gli utenti di dispositivi mobili potrebbero avere poco tempo a disposizione per assimilare le informazioni; è quindi consigliabile mostrare la proposta di valore above the fold. Un ulteriore vantaggio è che questa tecnica può contribuire anche al miglioramento dei tassi di conversione.

C'è ancora molto da fare, visto il punteggio di accessibilità medio sul Web di appena 64 su 100.

Suggerimento 3: semplificare l'inserimento dei dati per soddisfare le esigenze di più utenti

Le persone con manualità limitata potrebbero avere difficoltà a digitare su un dispositivo mobile. Molti siti prevedono una funzionalità di inserimento dati, quindi è importante ricorrere a formati di input che facilitino il compito agli utenti.9 Ad esempio, valuta la possibilità di offrire un tastierino numerico per la digitazione dei numeri e opzioni espanse o campi di testo a completamento automatico anziché elenchi a discesa.

Tutti gli utenti traggono vantaggi dal non dover digitare o inserire termini per la ricerca di testo. L'input vocale è un esempio di funzionalità sviluppata per soddisfare le esigenze di accessibilità che è stata implementata su più larga scala10; approfittane e rendila disponibile sul tuo sito.

Suggerimento 4: progettare pagine che si carichino velocemente anche con reti lente

Un problema di accessibilità importante per il pubblico a livello mondiale riguarda le connessioni di rete lente e instabili. Considerata la maggiore diffusione dei dispositivi mobili rispetto ai computer desktop in molte aree geografiche, la larghezza di banda ridotta crea una sfida per gli utenti che vogliono accedere ai dati.11

Per le aziende e i professionisti del marketing, la soluzione è progettare pagine che si carichino il più rapidamente possibile e poi ottimizzare la velocità del sito per dispositivi mobili su base continuativa. Non solo offrirai ai tuoi clienti un'esperienza migliore, ma potrai anche aumentare in modo significativo le conversioni.

Suggerimento 5: supportare tecnologie assistive specifiche per la piattaforma

Proprio come i metodi di immissione con il tocco, la tastiera e il mouse, l'utilizzo della tecnologia assistiva contribuisce ad aumentare, mantenere o migliorare le capacità delle persone con disabilità. Esempi di tecnologie assistive sono screen reader, dispositivi di ingrandimento e apparecchi acustici.

Per soddisfare le esigenze degli utenti con disabilità visive e motorie, e in generale degli utenti di dispositivi mobili, le aree selezionabili che definiscono i link dovrebbero essere grandi e facili da raggiungere. Analizza le parti dello schermo che gli utenti possono raggiungere con un dito e tienine conto durante la progettazione.12

Gli utenti possono scegliere di usare le scorciatoie da tastiera a causa di disabilità motorie o semplicemente per una maggiore efficienza. Definisci una strategia di navigazione da tastiera efficace per offrire un'esperienza migliore a tutti.13

Per scoprire come migliorare ulteriormente l'accessibilità al tuo sito, esegui un controllo di base con web.dev. Potrai così scoprire il tuo punteggio, apprendere best practice e ricevere consigli su come migliorare l'accessibilità e la velocità del tuo sito.

Disclaimer: questi materiali hanno solo scopo informativo e non costituiscono una consulenza legale. Per consigli su un qualsiasi problema specifico, contatta un avvocato.

In che modo la suddivisione in fasce orarie può aiutarti a sfruttare i momenti importanti per i consumatori