La storia

Nell'isolato più trafficato di Manhattan, durante il giorno più affollato dell'anno, abbiamo voluto fermare le persone, trasformando quello che viene comunemente chiamato "venerdì nero" in "venerdì d'oro". Fedeli alla reputazione di pioniere che accompagna Jay Z, abbiamo creato un’esperienza sensoriale per lanciare la sua nuova fragranza per uomo, Gold. Con un monitor da 84 pollici, display 4K e oltre 600.000 codici sorgente (numeri che fino ad ora erano solo stati teorizzati) siamo riusciti a trasformare più di 143.000 passanti in oro liquido.

I passanti vengono trasformati all’istante in oro liquido grazie all’utilizzo di tecnologie fluidodinamiche.

Per riconoscere le sagome dei corpi abbiamo utilizzato Kinect per Xbox insieme a un gigantesco monitor. Quindi abbiamo trasformato quelle figure in avatar d'oro liquido, usando 150.000 particelle, 1.04 milioni di poligoni e 8.3 milioni di pixel per creare una simulazione di fluido in tempo reale. Per rendere le immagini in un formato mai visto prima, ci siamo serviti di una scheda video ASUS GTX Titan-6GD5 doppia in configurazione SLI con processori dotati di sistemi di raffreddamento a liquido, software sviluppato ad hoc e un'interfaccia utente.

I risultati

Grazie a questa tecnologia rivoluzionaria, abbiamo esplorato nuovi territori, sviluppando una tecnologia in grado di ricreare oro liquido a una risoluzione di 4K e capace di rispondere alle sollecitazioni dell'utente in tempo reale. Abbiamo progettato un'esperienza unica nel suo genere, capace non solo di fermare i passanti, ma di convincerli a partecipare all'esperienza per un tempo di 30 secondi in media.