Porta il tuo negozio online in 4 step

Fabio Ercolani, Laura Bartolini / Settembre 2020

La chiusura dei negozi durante il periodo di lockdown ha generato un cambiamento nelle abitudini di acquisto degli italiani con il conseguente aumento nell’utilizzo dello shopping online. Il 49% dei consumatori italiani, infatti, ha dichiarato che in questo momento preferisce acquistare online la maggior parte dei prodotti di cui necessita1.

Avere una presenza online non è una prerogativa dei grandi rivenditori: anche i negozi locali e le piccole e medie imprese possono utilizzare gli strumenti digitali per andare incontro alle nuove esigenze dei clienti.

Quindi, come possono i piccoli rivenditori costruire o migliorare la loro presenza in rete? Condividiamo un’utile guida che, grazie allo strumento Google per le aziende, può aiutarti a portare online la tua attività in pochi e semplici passaggi.

portare-negozio-online-02.jpg

1. Come farsi trovare su Google

L'88% dei consumatori che hanno acquistato in negozi fisici in Italia nel 2019 ha confermato di aver effettuato ricerche online in precedenza2. Dalla ripresa delle attività commerciali dopo la fine del lockdown, il termine di ricerca “vicino a me” è in costante crescita. Ancora prima di visitare un negozio, infatti, i consumatori cercano online informazioni come la posizione e gli orari di apertura, la disponibilità dei prodotti e le opzioni d’acquisto disponibili, ad esempio il ritiro o la consegna.

Il primo passo, quindi, per avere una presenza online è creare un profilo dell’attività per essere visibili sulla Ricerca Google e su Google Maps. Creando un profilo aziendale, senza costi, potrai fornire indicazioni su come raggiungere il negozio, aggiornare gli orari di apertura, ottenere recensioni e pubblicare foto e messaggi. Puoi inserire anche l’indirizzo del tuo sito web, e se non ce l’hai, puoi consultare lo step numero 2.

portare-negozio-online-03.jpg

2. Come creare un sito web

Una volta assicurata la presenza su Google, il passo successivo è la creazione di un sito dedicato ai propri prodotti e servizi. Se non hai competenze tecniche, puoi utilizzare alcuni strumenti utili per creare la tua vetrina e vendere i tuoi prodotti online.

Nella creazione di un sito di vendita online, dovresti assicurarti di fornire ai tuoi clienti la migliore esperienza possibile: ti consigliamo di ottimizzare la velocità del sito, utilizzare un sistema di elaborazione dei pagamenti semplice e rapido, organizzare l’assistenza clienti sfruttando la tecnologia e proporre prodotti e promozioni pertinenti.

portare-negozio-online-04.jpg

3. Come rimanere in contatto con i propri clienti

I consumatori desiderano entrare in contatto con i brand e stabilire una relazione con loro. Il web offre varie soluzioni per trasformare gli utenti in una community online e fidelizzare i tuoi clienti.

Puoi usare i Social Media per creare community ingaggiate, coltivare relazioni e ascoltare ciò che gli utenti hanno da dirti. YouTube, ad esempio, è un canale adatto non solo per promuovere la tua attività attraverso video coinvolgenti, ma anche per conversare con gli utenti attraverso dirette e chat.

Un altro modo per rimanere in contatto con i propri clienti è l’email marketing: puoi costruire un database di iscritti (senza dimenticare i requisiti di legge) e inviare loro aggiornamenti su nuove offerte, promozioni e altro.

4. Come raggiungere nuovi clienti attraverso il web

Veniamo all’ultimo passaggio, quello forse più delicato ai fini della crescita della tua attività. Il digitale può essere un valido alleato per la ricerca di nuovi clienti e per questo puoi utilizzare la pubblicità su Ricerca Google e Maps.

Attraverso Google Ads puoi ottenere più visite al sito web e ricevere più chiamate telefoniche e visite in negozio. Inoltre, se vendi anche online, potrai raggiungere un pubblico ancora più vasto e intercettare i clienti che cercano prodotti o servizi simili ai tuo. Puoi utilizzare le Campagne Shopping intelligenti per mostrare i tuoi prodotti agli acquirenti che cercano ciò che offri su Google.

Crea il tuo piano online personalizzato per portare il tuo business online

Che tu abbia solo un negozio fisico o già un negozio online, ci sono molte opportunità offerte dal digitale che forse non hai ancora considerato. Per aiutarti a costruire il tuo piano online abbiamo ideato uno strumento senza costi che ti fornisce una guida personalizzata su come portare la tua attività online. Puoi provarlo subito sulla pagina Google per le aziende.

Il futuro del retail: 3 trend da considerare per la strategia dei prossimi 5 anni