Una nuova ricerca condotta da McKinsey & Company, in collaborazione con Google Italy, evidenzia come le banche più evolute digitalmente mostrino performance migliori rispetto ai loro concorrenti più legati ai canali tradizionali, in termini di efficacia commerciale, efficienza e soddisfazione dei clienti. In Italia, i consumatori sono sempre più connessi e propensi ad acquistare online, mentre le banche non sono sufficientemente preparate per cogliere pienamente l'opportunità del digitale.

Lo studio ha analizzato il comportamento digitale degli italiani, anche attraverso un confronto con gli altri paesi europei, mettendo in luce le implicazioni per il settore bancario. L'analisi evidenzia cinque tipologie di consumatori in base al comportamento digitale e le opportunità che le banche possono sfruttare per ottenere performance migliori.

I risultati rivelano che il livello di digitalizzazione delle banche italiane non è abbastanza elevato per rispondere alle nuove esigenze dei clienti, ma l'investimento nel digitale è tra le priorità strategiche del top management.

Il rapporto allegato riassume l'ampia ricerca che è stata condotta sulll'utilizzo dei canali digitali nel settore bancario europeo, sia dal punto di vista della domanda che dell'offerta.