A giugno, in tutta Europa, l'interesse per il calcio raggiungerà il picco massimo per il ritorno del Campionati Europeo della UEFA dopo quattro anni. Le visualizzazioni su YouTube aumenteranno notevolmente quando i tifosi cercheranno contenuti per alimentare la loro passione prima, durante e dopo gli incontri.

La Francia ospiterà nel mese di giugno il campionato di calcio Euro 2016 al quale parteciperanno i migliori giocatori di tutta Europa. Secondo una nuova ricerca condotta da Tubular Labs, milioni di appassionati di calcio non si limiteranno alla visione delle partite dal vivo ma, durante tutto l'evento, guarderanno YouTube per alimentare la loro passione.

YouTube e gli Europei 1

Se si considera che la platea di spettatori interessati a video di calcio su YouTube è più che raddoppiata a dicembre 2015 rispetto a gennaio 2014, i brand possono cogliere un maggior numero di opportunità per raggiungere i tifosi nel corso degli Europei e durante la normale stagione calcistica.1

YouTube è la più grande piattaforma dedicata ai contenuti correlati al calcio: l'anno scorso2, i video sul calcio hanno registrato oltre il 60% di visualizzazioni, trasformando YouTube in un punto di riferimento per i contenuti calcistici sia ufficiali che originali. Grazie alla presenza di canali dei club della Premier League e di eventi in evidenza relativi a oltre 40 gare di campionato e coppa, tra cui i tornei Fa Cup, La Liga, FIFA e UEFA, i tifosi possono utilizzare YouTube per dare libero sfogo alla loro passione guardando le analisi degli esperti, i video degli avvenimenti dietro le quinte, le interviste, i momenti salienti delle partite e molto altro ancora.

Anche il numero di contenuti originali è piuttosto consistente se si considera che i video sul calcio pubblicati dai creativi del Regno Unito, da soli, hanno totalizzato 6,2 miliardi di visualizzazioni. Il livello di coinvolgimento e autenticità di questi contenuti spinge le persone all'interazione e alla condivisione. Finora, i video sul calcio pubblicati su YouTube hanno ricevuto "Mi piace", sono stati commentati, inclusi tra i preferiti e condivisi 194 milioni di volte, a dimostrazione del fatto che gli eventi legati al gioco favoriscono opportunità di entrare in contatto con le persone attraverso il web.3

Dalla ricerca di Tubular Labs è emerso che gli spettatori interessati* a guardare lo sport su YouTube apprezzano anche altri aspetti della cultura dei fan: il 47% consulta contenuti umoristici, il 45% guarda video musicali e il 33% apprezza argomenti relativi ai videogiochi. Il risultato suggerisce ai brand che scelgono come target i tifosi di calcio di prendere in considerazione anche queste categorie.

I tornei importanti attirano un pubblico più vasto

YouTube e gli Europei 2

La febbrile eccitazione per il torneo si diffonde progressivamente nel paese, accendendo l'interesse verso i contenuti calcistici nei tifosi più accaniti ma anche in milioni di altri utenti che si lasciano trasportare dall'euforia. L'analisi dei dati relativi alla Coppa del mondo del 2014 ha evidenziato un notevole incremento dell'attenzione per i contenuti sul calcio pubblicati su YouTube, registrando un aumento di oltre il 30% nelle visualizzazioni mensili di video su questo argomento. In base a questi dati è evidente che la partecipazione agli eventi della prossima estate rappresenta per i brand un'opportunità straordinaria per raggiungere un maggior numero di persone. Nel Regno Unito si prevedono infatti 27 milioni di ulteriori visualizzazioni di video generate dai contenuti correlati a Euro 2016.4

YouTube e gli Europei 3

Cresce anche il numero di video correlati al calcio caricati su YouTube durante questi importanti eventi. Secondo i dati raccolti da Tubular Labs, nonostante i picchi di interesse registrati ogni anno all'inizio e alla fine delle stagioni del campionato nazionale inglese, spagnolo e tedesco, i livelli raggiunti dai tornei internazionali, quando sia i brand che le figure influenti su YouTube partecipano alla conversazione, sono di gran lunga più elevati.5

Durante questi tornei di altissima risonanza, anche il tempo che gli spettatori trascorrono nella visualizzazione di contenuti e pubblicità per la promozione dei brand tende ad aumentare. Tubular Labs ha rilevato che 8 annunci sui 10 più popolari pubblicati su YouTube durante la Coppa del mondo del 2014 hanno avuto una durata superiore ai quattro minuti. Un periodo di tempo così lungo offre ai brand maggiori opportunità per raccontare la propria storia e interagire con gli spettatori tramite gli annunci.

Campagne che hanno raggiunto gli obiettivi

Durante la Coppa del mondo del 2014, diversi brand hanno approfittato dell'euforia dettata dall'evento su YouTube. Infatti, quattro annunci su dieci pubblicati su YouTube Ads Leaderboard a giugno 2014 erano legati al calcio o alla Coppa del mondo e, tra questi, gli annunci del brand Nike comparivano nella parte superiore della pagina.

Durante il campionato del mondo, Nike ha ottenuto risultati strabilianti su YouTube pubblicando una serie di annunci i cui protagonisti erano star del torneo, tra cui Neymar Jr. del Brasile, paese ospitante, Cristiano Ronaldo del Portogallo e Wayne Rooney dell'Inghilterra. Questi video hanno raccolto insieme oltre 300 milioni di visualizzazioni.

La maggior parte dei video di Nike conteneva animazioni che hanno probabilmente ridotto i costi associati al coinvolgimento di talenti e consentito maggiore flessibilità creativa per la trama. Le animazioni sono state pubblicate sotto forma di annunci pre-roll insieme al contenuto pertinente che includeva i punti di interesse dei tifosi. L'attenzione degli appassionati di calcio si rivolge verso un torneo importante non appena la stagione nazionale termina. Questa considerazione deve far riflettere i brand in modo che, fin da subito, possano trovare soluzioni per sfruttare questo entusiasmo e battere la concorrenza nel proprio settore.

Come sfruttare la "febbre del calcio" della prossima estate

  • Assicurati che i tuoi annunci raggiungano i tifosi di calcio quando saranno su YouTube la prossima estate prima, durante e dopo i 90 minuti dell'incontro dal vivo.
  • Non limitare il targeting al calcio: poiché i tifosi apprezzano altri generi di intrattenimento, pensa a soluzioni per trovarli su YouTube mentre guardano i loro contenuti preferiti.
  • Quando il fischio finale dell'arbitro sancirà la conclusione degli Europei del 2016, non dimenticarti dei tifosi di questo sport perché rappresentano un pubblico estremamente coinvolto durante l'intera stagione calcistica regolare. Inoltre, ricorda che la prossima Coppa del Mondo è molto vicina.
Fonti e note a piè di pagina
  • 1. Tubular Labs: dati relativi al periodo compreso tra il 1° luglio 2013 e il 31 dicembre 2015. Sono inclusi tutti i video sul calcio caricati nel Regno Unito che hanno ottenuto più di 1000 visualizzazioni.
  • 2. "The Growth of Football Content on YouTube", Tubular Labs, 2015.
  • 3. Tubular Labs: dati relativi al periodo compreso tra il 1° gennaio 2015 e il 17 gennaio 2016. Le condivisioni social riguardano i video caricati durante il periodo compreso tra il 1° gennaio 2015 e il 17 gennaio 2016.
  • 4. Tubular Labs: visualizzazioni previste per il 2016, calcolate in base al tasso di crescita medio delle visualizzazioni mensili a partire dal 2015. Stima dei picchi di visualizzazione per il campionato UEFA Euro 2016 rispetto al picco di crescita relativo che si è verificato durante la Coppa del mondo del 2014.
  • 5. Tubular Labs: dati relativi al periodo compreso tra il 1° luglio 2013 e il 31 dicembre 2015. Sono inclusi tutti i video sul calcio caricati nel Regno Unito che hanno ottenuto più di 1000 visualizzazioni. È inclusa anche la categoria giochi.

Nota.
*Con il termine coinvolgimento si fa riferimento ai Mi piace, ai commenti, all'aggiunta di un video tra i preferiti o alle condivisioni social.