Con l'attribuzione basata sui dati e Smart Bidding, Teknosa aumenta il ritorno sulla spesa pubblicitaria dell'81%

Teknosa è un rivenditore di prodotti tecnologici ed elettronici con oltre 200 punti vendita in Turchia. Il sito teknosa.com è il fattore chiave che permette all'azienda di aumentare il fatturato; pertanto l'obiettivo principale del team addetto al marketing digitale di Teknosa è migliorare il rendimento e il ritorno sull'investimento. Tenendo conto di ciò, il team si è proposto di migliorare l'efficienza del budget stanziato dall'azienda per la rete di ricerca.

Informazioni su Teknosa
Rivenditore di prodotti tecnologici ed elettronici
Sede centrale: Istanbul, Turchia
www.teknosa.com
Obiettivi
Migliorare l'efficienza del budget per la rete di ricerca
Migliorare il ritorno sulla spesa pubblicitaria
Ridurre i costi
Approccio
Utilizzo dell'attribuzione basata sui dati di Google in combinazione con Smart Bidding di AdWords
Risultati
Aumento del ritorno sulla spesa pubblicitaria dell'81%
Aumento delle conversioni del 53%
Riduzione del costo per acquisizione del 57%

La sfida di marketing di Teknosa era aumentare il ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) delle campagne generiche nella rete di ricerca mirate alla canalizzazione iniziale e, nel contempo, ridurre i costi. Il team ha deciso di destinare la maggior parte del budget a Google Shopping con l'obiettivo di migliorare il fatturato complessivo di Teknosa.com.

"Ci affidiamo all'attribuzione basata sui dati per utilizzare tutti i touchpoint dei clienti e distribuire il budget in modo più efficace."

– Ceyda Balcı, Vicedirettore e-commerce, Teknosa

Attraverso la collaborazione con l'agenzia Mediacom, Teknosa ha utilizzato l'attribuzione basata sui dati di Google in combinazione con Smart Bidding di AdWords per capire se fosse stato possibile generare un maggiore valore di conversione con un budget e un periodo di tempo limitato. Hanno scelto di affidarsi al ritorno sulla spesa pubblicitaria target, una strategia di offerta automatica che impiega il machine learning per ottimizzare le conversioni o il valore di conversione in tutte le aste.

Grazie al nuovo approccio, Teknosa ha registrato un aumento del ROAS e delle conversioni rispettivamente dell'81% e del 53%, oltre a una riduzione del costo per acquisizione del 57%.

"Dopo aver visto i vantaggi derivanti dalla combinazione tra Smart Bidding e l'attribuzione basata sui dati, abbiamo scelto questa strategia e abbandonato quella basata sulle offerte manuali"

- Fergan Kitaplı, Responsabile senior del performance marketing, Mediacom.

"L'utilizzo di Smart Bidding insieme all'attribuzione basata sui dati ci ha permesso di trovare il giusto equilibrio tra le due strategie scelte, ossia aumentare il fatturato e acquisire un determinato livello di quota impressioni in base al ritorno sulla spesa pubblicitaria target", afferma. "L'attribuzione basata sui dati ci ha offerto la possibilità di capire il valore reale delle campagne mirate alla canalizzazione iniziale nella nostra strategia per la rete ricerca. Anche se il valore delle conversioni associate all'ultimo clic è decisamente inferiore a quello delle campagne nella rete di ricerca correlate al brand, riusciamo a capire il potenziale del valore delle conversioni indirette di queste campagne e quanto sia importante trovarsi all'inizio della canalizzazione di acquisto."

Baneasa.ro aumenta le azioni in-app del 180% con Google Firebase