Il ROI di Trendyol aumenta del 70% con il remarketing dinamico per le app

Con oltre 10 milioni di membri, Trendyol.com è la più grande azienda di e-commerce di moda in Turchia. Per coinvolgere nuovamente gli utenti più redditizi con maggiore efficacia e più velocemente, Trendyol ha deciso di personalizzare annunci e promozioni in base al pubblico.

Informazioni su Trendyol
Azienda di e-commerce per dispositivi mobili
Fondata nel 2010
www.trendyol.com
Obiettivi
Coinvolgere nuovamente gli utenti più redditizi
Generare più traffico
Aumentare la percentuale di clic e il tasso di conversione
Incrementare il ritorno sulla spesa pubblicitaria
Approccio
Implementazione del remarketing dinamico per le app
Creazione di annunci adattabili
Risultati
Aumento della percentuale di clic del 140%
Incremento del tasso di conversione del 20%
Riduzione del costo per clic del 28%
Aumento del ritorno sulla spesa pubblicitaria del 70%
Incremento del traffico sulle app proveniente da Google del 300%

All'inizio, Trendyol aveva lanciato campagne di ricoinvolgimento per le app basate su immagini statiche. Tuttavia, siccome aveva sempre bisogno di nuove immagini per le ultime promozioni e quelle generiche non si adattavano alle necessità specifiche dei clienti, Trendyol non riusciva a espandersi e a incrementare il rendimento. Con l'introduzione del remarketing dinamico per le app, l'impresa sperava di coinvolgere utenti redditizi in modo più efficace.

Per valutare i risultati di questo nuovo approccio, Trendyol ha suddiviso gli utenti in base al tipo di iscrizione e alle azioni realizzate all'interno della sua app e poi ha utilizzato modelli di annunci dinamici e un formato di annunci adattabili per pubblicare annunci che rispecchiassero gli interessi reali degli utenti.

"Con il remarketing dinamico per le app, siamo sicuri che i nostri utenti più redditizi visualizzano i contenuti giusti al momento giusto, il che si traduce in un aumento della percentuale di clic e del tasso di conversione", spiega Melis Kilic, esperto di marketing digitale. "Gli annunci adattabili fanno sì che i nostri contenuti siano più pertinenti e possano essere visualizzati in qualsiasi posizionamento e dimensione. In questo modo, possiamo espandere la nostra attività senza operazioni manuali di ottimizzazione."

"Da quando facciamo fruttare i nostri investimenti, possiamo dedicare più budget alle campagne per dispositivi mobili."

– Erdem İnan, Direttore del marketing, Trendyol

In confronto alle campagne di remarketing statico, il nuovo approccio ha prodotto i seguenti risultati: aumento della percentuale di clic del 140%, incremento del tasso di conversione del 20%, riduzione del costo per clic del 28% e aumento del ritorno sulla spesa pubblicitaria del 70%. In generale, il traffico sull'app proveniente da Google è triplicato. "Siamo rimasti davvero sorpresi dall'aumento di volume e dal miglior rendimento", racconta Melis. Erdem İnan, il direttore del marketing di Trendyol, annuisce e afferma: "Da quando facciamo fruttare i nostri investimenti, possiamo dedicare più budget alle campagne per dispositivi mobili."

Baneasa.ro aumenta le azioni in-app del 180% con Google Firebase