Mauritius Travel migliora l'esperienza utente e aumenta le conversioni da dispositivo mobile del 20%

L'obiettivo di Mauritius Travel è organizzare vacanze indimenticabili nel cuore dell'Oceano Indiano. L'intero viaggio, inclusi i voli, gli alberghi, gli spostamenti, le escursioni e le attività personalizzate, viene pianificato nei minimi dettagli per garantire un'esperienza indimenticabile ai clienti. In questo contesto, l'obiettivo principale dell'azienda è acquisire nuovi clienti, mentre la sfida maggiore è raggiungere i potenziali clienti più idonei indipendentemente dal dispositivo che utilizzano.

Mauritius Travel
Inizio attività nel 1999
Sede centrale a Parigi
www.mauritius-travel.com
Obiettivi
Acquisire nuovi clienti
Raggiungere potenziali clienti idonei su qualsiasi dispositivo
Approccio
Lancio di un sito web per dispositivi mobili adattabile
Modifiche all'esperienza utente per favorire gli utenti di dispositivi mobili
Risultati
Aumento del 20% delle conversioni da dispositivo mobile
Aumento del 30% del tempo trascorso sul sito per dispositivi mobili

Mauritius Travel ha iniziato a utilizzare Google per la ricerca, la pubblicità display e il remarketing e ha scelto Google Analytics per capire il comportamento dei clienti. "Con la combinazione di tutti questi fattori, le conversioni (preventivi e prenotazioni online) sono aumentate in modo significativo su tutti i dispositivi", dichiara Axel Dalmont, Responsabile del traffico sul sito di Mauritius Travel. 

Il team ha notato che più il budget per una potenziale vacanza era alto, più il processo decisionale si protraeva, causando percorsi di acquisto frammentati, lunghi e con molti touchpoint. In altre parole, la sfida per Mauritius Travel era mantenere alta l'attenzione dei potenziali clienti durante tutto il percorso verso la conversione. D'altro canto, le frequenze di rimbalzo da dispositivo mobile inferiori, la durata delle sessioni e il numero di pagine visualizzate suggerivano che sebbene gli utenti usassero dispositivi mobili per confrontare prezzi e date, raramente utilizzavano questo canale per richiedere un preventivo o completare un acquisto.

Pensando a un'ampia fascia di utenti che utilizzano più dispositivi per organizzare le proprie vacanze, Mauritius Travel ha lanciato un nuovo sito adattabile per dispositivi mobili per servire al meglio gli utenti che usano più dispositivi. Nell'ambito di questa attività, il team ha anche analizzato il sito e implementato una serie di modifiche consigliate per migliorare l'esperienza utente. Ad esempio, il sito ora offre più modi per richiedere un preventivo. Sono diminuiti anche i campi da compilare nelle schermate e i passaggi per prenotare online, così come sono stati ridotti i tempi di caricamento delle pagine.

"Gli utenti di dispositivi mobili e di computer desktop interagiscono con il sito web in modi distinti. Alla luce di ciò, abbiamo adottato strategie di acquisizione differenti."

- Axel Dalmont, Responsabile del traffico sul sito, Mauritius Travel

Grazie a un sito per dispositivi mobili migliorato, il team ha potuto creare sulla rete di ricerca una campagna dedicata al targeting di query specifiche, aumentando le offerte per le query da dispositivi mobili e aggiungendo le estensioni di località e chiamata negli annunci per ottimizzare l'esperienza utente.

"Grazie a questa strategia per i dispositivi mobili, abbiamo ottenuto molti risultati interessanti", dichiara Axel. "Le conversioni da dispositivi mobili sono aumentate del 20%, ma anche il volume di conversioni da computer desktop ha registrato un aumento significativo. In poco tempo, i dispositivi mobili sono diventati il primo touchpoint del nostro sito web." Nel complesso, la frequenza di rimbalzo è passata dal 49% al 39%, mentre il tempo trascorso sul sito da dispositivi mobili è aumentato del 30%. Ma Mauritius Travel non si ferma qui: la strategia futura prevede di capire meglio il percorso di acquisto e migliorare il modello di attribuzione per perfezionare i canali di acquisizione, incrementare il rendimento e ridurre i costi.

Secret Escapes sceglie AdWords per eseguire esperimenti basati su dati geografici e scoprire i costi reali del marketing per i motori di ricerca nel generare nuovi lead