Teknosa aumenta del 27% il fatturato grazie allo Smart Bidding applicato agli Annunci dinamici della rete di ricerca

Teknosa è un rivenditore di prodotti tecnologici ed elettronici con oltre 200 punti vendita in Turchia. Il fattore principale che permette a quest'azienda di aumentare il fatturato è il marketing digitale, che Teknosa realizza attraverso il proprio sito. Solitamente, il sito web di e-commerce "teknosa.com" si pone degli obiettivi pubblicitari variabili nel corso dell'anno: dalla canalizzazione iniziale (come il volume di visitatori) alla canalizzazione finale (come i valori di conversione).

Informazioni su Teknosa
Rivenditore di elettronica
Anno di inizio attività: 2000
www.teknosa.com
Obiettivi
Aumento del ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) per ogni categoria di prodotto
Approccio
Utilizzo della tecnologia Smart Bidding di AdWords
Adeguamento delle strategie ai KPI
Applicazione della strategia di offerta automatica del ritorno sulla spesa pubblicitaria target nell'ambito degli Annunci dinamici della rete di ricerca
Risultati
Ritorno sulla spesa pubblicitaria migliorato del 168%
Incremento del tasso di conversione pari al 25%
Aumento del fatturato pari al 27%

Per conseguire l'obiettivo di un ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) più alto per ciascuna categoria di prodotto, Teknosa ha deciso di adottare diverse strategie Smart Bidding di AdWords. L'azienda ha potuto scegliere da un insieme strategie di offerta a cui poter abbinare i vari KPI, dalle visite al fatturato.

Le offerte automatiche erano uno strumento efficace, sia per risparmiare tempo che per impostare le offerte più giuste, in quanto capace di assecondare le variazioni dovute alla composizione del traffico e ai comportamenti dell'utente. In questo modo, le tecnologie alla base di Smart Bidding hanno semplificato e snellito la gestione dell'account.

"Smart Bidding ci consente di impostare degli obiettivi di rendimento in linea con quelli specifici della nostra attività e di gestire i complessi percorsi seguiti dagli utenti."

- Ceyda Balcı, Vicedirettore e-commerce, Teknosa

Teknosa ha iniziato sfruttando la strategia di offerta Massimizza i clic, che ha permesso di utilizzare efficacemente i budget fissati in modo da aumentare il volume di visitatori del sito web. Successivamente, il team addetto al marketing online ha deciso di spostare l'attenzione sull'aumento del fatturato.

In collaborazione con l'agenzia Mediacom, il team di Teknosa è passato a usare la strategia di offerta basata sul ritorno sulla spesa pubblicitaria per le campagne di Annunci dinamici della rete di ricerca. Sebbene questi tipi di campagna non ricorrano al targeting per parole chiave ma, al contrario, attirino traffico puntando su categorie più grossolane, l'algoritmo di machine learning alla base del ritorno sulla spesa pubblicitaria target adatta costantemente le offerte a ogni singola asta a cui Teknosa partecipa.

La configurazione è stata semplice, dato che il team ha dovuto soltanto modificare le strategie di offerta nelle rispettive campagne e impostare gli obiettivi di ROI auspicati. Il ritorno sulla spesa pubblicitaria target ha ben presto dimostrato un rendimento eccezionale: nell'ambito degli Annunci dinamici della rete di ricerca, il ritorno sulla spesa pubblicitaria è migliorato del 168%, il tasso di conversione è aumentato del 25% e il fatturato è cresciuto del 27%.

Le entrate generate dalle campagne Shopping di Koçtaş sono aumentate del 378% in seguito a un miglioramento dell'esperienza utente sui dispositivi mobili