Cos’è una landing page e come utilizzarla per il percorso di conversione degli utenti

Luglio 2019 Raccolte

In italiano, il termine è tradotto con pagina di destinazione. Una landing page è infatti la meta di una campagna: con un clic sull’annuncio, l’utente atterra su una pagina web strategica, predisposta per portare l’utente ad aderire a una call to action specifica in base all’obiettivo predisposto.

Progetta contenuti pertinenti e utili per l’utente

La landing page è una valida alleata per rendere più efficace una strategia di marketing, a patto che l’esperienza dell’utente si riveli utile, che i contenuti veicolati siano pertinenti e che la navigazione sia facile e fluida. Ecco perché è molto importante offrire sulla pagina di destinazione contenuti utili, originali e coerenti al testo dell’annuncio originario. Se l’utente è in cerca di “televisori”, si aspetterà di trovare lì informazioni su tale prodotto. Solo in questo modo si potrà essere sicuri che il visitatore sia atterrato sulla pagina perché realmente interessato.

Facilita la navigazione dai dispositivi mobile

Oltre alla questione relativa alla pertinenza, nel progettare una landing page occorre prestare un occhio di riguardo anche alla facilità di fruizione dei contenuti sia da desktop che sempre più anche da dispositivi mobile. In questo caso, meglio dunque evitare qualsiasi elemento che possa interferire con il percorso dell’utente, come ad esempio pop-up contenenti messaggi superflui. Anche il tempo di caricamento della pagina di destinazione influisce sulla buona resa dell’esperienza della tua audience: non trascurare questo aspetto, e verificalo con lo strumento Google Test My Site.

Alcuni dati interessanti

-1. Meno di un secondo: tempistica ottimale in quanto dovrebbe caricarsi una landing page per far vivere un’ottima esperienza all’utente, secondo David Baekholm, senior VP di growth marketing a HomeAway.

5. I principi per ottimizzare landing page per mobile e per determinare quali aree richiedono più attenzione e investimenti per chi si occupa di marketing nel settore viaggio.

25. YOOX ha progettato una campagna video dove lo spettatore doveva attendere la fine dell'annuncio di 25 secondi per fare clic su un link che lo indirizzava a una landing page dove acquistare un articolo speciale. Senza clic, l'offerta spariva per sempre.

Think with Innovators: YouTube Edition. Paola Saggese, Media Director Southern Europe e CEE in Unilever