The Update: Puntare a una pubblicità online efficace preservando la privacy degli utenti

The Update: Puntare a una pubblicità online efficace preservando la privacy degli utenti

Series
The Update
Guests
Neha Khanna, Global Head of Ads Privacy at Google
Mike Schulman, VP of Ads Privacy and Safety at Google
Published
Settembre 2020

Guarda la nostra nuova serie, The Update. Utilizza le impostazioni di YouTube per selezionare i sottotitoli in italiano.

In questo episodio di The Update, Neha Khanna, Global Head of Ads Privacy di Google, e Mike Schulman, VP Ads Privacy and Safety di Google, parlano di come si sta cercando di mantenere la pubblicità digitale sicura ed efficace mentre il panorama della privacy cambia rapidamente. Si confrontano su come inserzionisti ed editori possono prepararsi per il futuro.

0:01

>> MIKE: Abbiamo notato un cambiamento nel modo in cui le persone percepiscono

0:04

[Un cambio di percezione nell'utilizzo dei dati] l'utilizzo dei dati personali, e le loro aspettative su questa tematica.

0:06

[Un cambio di percezione nell'utilizzo dei dati] E questa è in effetti una cosa positiva.

0:09

[Privacy online | 50%] Un dato interessante di questo aspetto riguarda le ricerche sulla "privacy online",

0:12

[Privacy online | 50%] che sono cresciute di oltre il 50% a livello globale su base annua.

0:18

[Neha Khanna | Global Head of Ads Privacy, Google] [Mike Schulman | VP, Ads Privacy and Safety, Google] >> NEHA: In questo episodio di The Update, parlo con Mike Schulman,

0:20

[Neha Khanna | Global Head of Ads Privacy, Google] [Mike Schulman | VP, Ads Privacy and Safety, Google] il responsabile Privacy e Sicurezza di Google Ads,

0:23

[Migliorare la privacy degli utenti, preservando il web con pubblicità] di come Google stia migliorando la privacy degli utenti,

0:25

[Migliorare la privacy degli utenti, preservando il web con pubblicità] preservando il web con pubblicità.

0:30

Mike, puoi dirci di più sul tuo ruolo di responsabile di privacy e sicurezza per Google Ads?

0:35

[Puntare a una pubblicità online sicura ed efficace] Il mio team punta a rendere la pubblicità online sicura ed

0:39

[Puntare a una pubblicità online sicura ed efficace] [Clienti | Editori | Inserzionisti] efficace, al servizio di utenti, editori e inserzionisti,

0:41

[Inserzionisti] per continuare a sostenere un web libero e aperto.

0:45

Come ha risposto il team di Ads alle crescenti attenzioni

0:46

[Come ha risposto il team di Ads alle crescenti attenzioni e preoccupazioni per la privacy?] Per Google, la privacy non è una nuova priorità.

0:50

Per Google, la privacy non è una nuova priorità.

0:52

È un ambito su cui lavoriamo da tempo

0:54

e negli anni abbiamo introdotto vari strumenti

0:56

come le impostazioni degli annunci e il controllo delle attività.

0:59

[Non vendiamo mai i tuoi dati personali] [Non usiamo le tue email o i tuoi documenti per proporti annunci] Non vendiamo mai a nessuno i tuoi dati e

1:02

[Non vendiamo mai i tuoi dati personali] [Non usiamo le tue email o i tuoi documenti per proporti annunci] [Non usiamo i tuoi dati sensibili per proporti annunci] non usiamo le tue email, i tuoi documenti o altre informazioni sensibili

1:06

[Non vendiamo mai i tuoi dati personali] [Non usiamo le tue email o i tuoi documenti per proporti annunci] [Non usiamo i tuoi dati sensibili per proporti annunci] come etnia, religione o orientamento sessuale per proporti annunci.

1:08

[Gli utenti preferiscono annunci personalizzati, ma solo se garantiscono trasparenza e controllo] Gli utenti preferiscono davvero gli annunci personalizzati,

1:11

[Gli utenti preferiscono annunci personalizzati, ma solo se garantiscono trasparenza e controllo] ma solo se questi annunci tutelano la loro privacy,

1:13

[Gli utenti preferiscono annunci personalizzati, ma solo se garantiscono trasparenza e controllo] offrendo trasparenza e controllo.

1:15

[Gli utenti preferiscono annunci personalizzati, ma solo se garantiscono trasparenza e controllo] Così, abbiamo adottato misure per aumentare la trasparenza

1:17

nel funzionamento della pubblicità online,

1:19

offrendo agli utenti controlli addizionali per assicurare che

1:21

le scelte individuali sull'utilizzo dei loro dati

1:24

siano rispettate e non aggirate o ignorate.

1:26

Puoi dirmi qualcosa in più sulla

1:29

[Puoi dirmi qualcosa in più sulla trasparenza e il controllo?] trasparenza e il controllo? Questi due aspetti sembrano legati tra loro.

1:34

[Gli utenti preferiscono annunci che rispecchiano i loro interessi] Sentiamo sempre parlare di come gli utenti preferiscano annunci che rispecchiano i loro interessi,

1:37

[Gli utenti preferiscono annunci che rispecchiano i loro interessi] al contrario degli annunci che sembrano apparire a casaccio.

1:40

[Gli utenti preferiscono annunci che rispecchiano i loro interessi] Ma alcune preoccupazioni emergono quando si hanno esperienze

1:41

con annunci di difficile comprensione,

1:45

come quando non è chiaro quali dati sensibili

1:46

vengono usati o quali aziende sono coinvolte.

1:49

[Perché questo annuncio?] Ecco perché offriamo strumenti come "Perché questo annuncio?",

1:51

[Perché questo annuncio?] dove a partire da un'icona all'interno dell'annuncio stesso,

1:54

[Perché questo annuncio?] gli utenti possono capire il perché stanno visualizzando un annuncio

1:56

o anche scegliere di smettere di vederlo.

1:59

In questo ambito, miglioreremo l'esperienza di interazione

2:02

fornendo più informazioni agli utenti sull'annuncio,

2:04

come il nome verificato dell'inserzionista.

2:07

Mike, hai accennato a un aspetto importante sulla tutela

2:11

della privacy, assicurando che le preferenze della gente non vengano aggirate.

2:14

[Quali sono gli aspetti da cui vanno tutelati gli utenti?] Quali sono gli aspetti da cui vanno tutelati gli utenti?

2:19

Alcune aziende che fanno pubblicità online usano tecniche poco chiare

2:22

per raccogliere dati su ogni utente o per monitorarlo di nascosto.

2:25

Il fingerprinting, che comporta la raccolta di informazioni specifiche

2:28

sul browser di un cliente o sul suo dispositivo per identificarlo

2:30

e monitorarlo, ne è un esempio.

2:34

Ma esistono anche altri metodi, illustrati con poca chiarezza,

2:38

senza offrire per altro il livello di controllo e trasparenza richiesto dagli utenti.

2:41

[I tentativi di monitoraggio non autorizzati vanno bloccati] Per questo, crediamo che ogni tentativo di monitoraggio

2:43

[I tentativi di monitoraggio non autorizzati vanno bloccati] senza autorizzazione vada bloccato.

2:48

Parlando con svariati inserzionisti ed editori partner,

2:50

so che la maggior parte di loro vogliono tutelare gli utenti

2:53

dando priorità alla privacy.

2:56

Ma allo stesso tempo, la loro continuità aziendale è a rischio

2:58

soprattutto a causa del COVID-19.

3:02

[Esiste un compromesso fra la privacy del cliente e il raggiungimento dei più importanti requisiti pubblicitari?] Noti un compromesso fra la privacy del cliente e la possibilità

3:06

[Esiste un compromesso fra la privacy del cliente e il raggiungimento dei più importanti requisiti pubblicitari?] di raggiungere alcuni dei requisiti di pubblicità e monetizzazione

3:08

[Esiste un compromesso fra la privacy del cliente eil raggiungimento dei più importanti requisiti pubblicitari?] che marketer ed editori si aspettano?

3:11

[Il web con pubblicità si regge sulla fiducia degli utenti] È importante ricordare che il web con pubblicità

3:13

[Il web con pubblicità si regge sulla fiducia degli utenti] si regge fondamentalmente sulla fiducia degli utenti.

3:15

[Il web con pubblicità si regge sulla fiducia degli utenti] Se continuiamo a usare alcune di queste pratiche

3:17

[Il web con pubblicità si regge sulla fiducia degli utenti] e a proseguire con alcune esperienze del passato,

3:19

[Il futuro del web libero e aperto è a rischio] stiamo mettendo a rischio il futuro del web libero e aperto.

3:23

[Il futuro del web libero e aperto è a rischio] Siamo impegnati a migliorare la privacy per gli utenti

3:25

Siamo impegnati a migliorare la privacy per gli utenti mentre sosteniamo il web con pubblicità.

3:28

Questo vuol dire sviluppare modalità alternative e nuove tecnologie

3:30

per trasformare in realtà questi scenari di utilizzo pubblicitari.

3:32

Sono convinto che si possano raggiungere entrambi gli obiettivi.

3:34

Ma non sarà solo Google a impegnarsi su questo fronte,

3:36

perché collaboriamo con l'intero ecosistema pubblicitario

3:38

e la comunità degli standard web per raggiungere il risultato.

3:42

So che la Privacy Sandbox di Chrome è un elemento chiave.

3:44

Per chi non lo sapesse,

3:46

[Privacy Sandbox] è un progetto a cura degli sviluppatori di Chrome

3:48

[Privacy Sandbox] in collaborazione con la comunità degli standard web

3:50

[Privacy Sandbox] per sviluppare una nuova gamma di tecnologie per il web

3:54

[Privacy Sandbox] che tutelano la privacy più di quanto facciano i cookie di terze parti.

3:56

[Quali sono le ultime novità sulla Privacy Sandbox di Chrome?] Quali sono le ultime novità del progetto?

3:59

[Quali sono le ultime novità sulla Privacy Sandbox di Chrome?] Stiamo facendo grandi passi in avanti.

4:02

Da quando la Privacy Sandbox è stata presentata lo scorso agosto,

4:05

sono state pubblicate varie proposte per nuove API

4:08

che puntano a risolvere alcuni dei più importanti scenari di utilizzo della pubblicità,

4:09

[Selezione annunci] come

4:10

[Selezione annunci] la selezione degli annunci,

4:11

[Misurazione conversioni] la misurazione delle conversioni,

4:12

[Misurazione conversioni] la protezione contro le frodi,

4:15

[la protezione contro le frodi,] senza rivelare alcuna informazione

4:16

sul singolo utente

4:19

o senza mantenere dati identificativi sul dispositivo dell'utente.

4:22

Una della API proposte è un trust token che contrasta gli annunci fraudolenti,

4:25

attualmente in fase di sviluppo

4:28

e mi aspetto di vedere presto altre API in fase di test.

4:32

Il nostro team di Ads alimenta questo dialogo e promuove alcune delle proposte in essere

4:35

che ci aspettiamo di incorporare nel nostro processo di sviluppo del prodotto

4:36

negli anni a venire.

4:38

[È un problema che non risolveremo da soli] Comunque, è un problema che non risolveremo da soli.

4:40

[È un problema che non risolveremo da soli] Per avere successo, abbiamo bisogno di coinvolgere

4:41

[È un problema che non risolveremo da soli] [Abbiamo bisogno di coinvolgere i partner del settore] Per avere successo, abbiamo bisogno di coinvolgere

4:43

[Abbiamo bisogno di coinvolgere i partner del settore] i partner del settore.

4:45

[Abbiamo bisogno di coinvolgere i partner del settore] È stato costruttivo vedere le proposte messe in campo da altre aziende.

4:50

[A quali altri progetti state lavorando?] A quali altri progetti state lavorando oltre alla Privacy Sandbox?

4:54

All'interno del team di Ads, stiamo lavorando a svariati approcci

4:57

per migliorare la privacy, assicurando agli editori di generare ricavi

4:59

per continuare ad investire nella creazione di contenuti di alto livello

5:02

e agli inserzionisti di raggiungere il pubblico adatto ai loro prodotti.

5:05

[Incoraggiamo l'uso dei dati proprietari degli inserzionisti] Per esempio, incoraggiamo l'uso di dati proprietari degli inserzionisti

5:09

[Per fornire esperienze più utili e rilevanti sul web] Per fornire esperienze più utili e rilevanti sul web

5:13

[Per fornire esperienze più utili e rilevanti sul web] a patto che agli utenti si garantisca trasparenza e controllo sull'utilizzo di quei dati.

5:16

Inoltre, continuiamo a investire nel machine learning,

5:18

che può essere usato per far funzionare i nostri prodotti pubblicitari

5:20

senza raccogliere dati non elaborati dai dispositivi degli utenti

5:23

o colmare le lacune quando i dati non sono disponibili.

5:26

Per tutti i marketer ed editori oggi all'ascolto,

5:29

[Come possono investire i marketer e gli editori nei dati proprietari?] quali consigli hai da fornire loro quando si tratta di investire in dati proprietari?

5:32

[Niente scorciatoie] Qui non ci sono scorciatoie.

5:34

[Niente scorciatoie] [Rapporti sinceri e diretti con gli utenti] Più un'azienda riesce a vantare rapporti

5:36

[Rapporti sinceri e diretti con gli utenti] sinceri e diretti con gli utenti,

5:37

[Rapporti sinceri e diretti con gli utenti] più opportunità riuscirà a sfruttare.

5:39

[Rapporti sinceri e diretti con gli utenti] [Inserzionisti] Per gli inserzionisti,

5:41

[Inserzionisti] significa sfruttare le conoscenze acquisite sul cliente

5:44

[Inserzionisti] per rafforzare quei rapporti e trovare nuovi clienti dello stesso tipo.

5:45

[Editori] Per gli editori

5:48

[Editori] questo si traduce nel capire gli utenti e le loro preferenze,

5:49

[Editori] per essere in grado di offrire loro un'esperienza migliore

5:51

[Editori] sia a livello di contenuti che di annunci.

5:53

[g.co/MarketerPrivacyPlaybook | g.co/PublisherPrivacyPlaybook] Abbiamo pubblicato due nuove linee guida.

5:54

[g.co/MarketerPrivacyPlaybook | g.co/PublisherPrivacyPlaybook] Una è dedicata ai marketer e

5:55

[g.co/MarketerPrivacyPlaybook | g.co/PublisherPrivacyPlaybook] l'altra agli editori,

5:58

[g.co/MarketerPrivacyPlaybook | g.co/PublisherPrivacyPlaybook] entrambe ricche di ottimi consigli e di esempi concreti sul tema.

6:01

[g.co/MarketerPrivacyPlaybook | g.co/PublisherPrivacyPlaybook] Quindi, consiglio vivamente a tutti di consultarle.

6:04

Mike, ci hai fornito molte informazioni sull'approccio di Google,

6:07

ma l'ecosistema degli annunci online è uno spazio affollato

6:09

dove operano svariate aziende.

6:13

[Come può il settore migliorare la user experience?] Come si può garantire un miglioramento della user experience

6:15

[Come può il settore migliorare la user experience?] non solo riferita agli annunci mostrati da Google?

6:20

[Il settore deve fare squadra] Il settore deve fare squadra per redigere una nuova serie di standard.

6:23

[Il settore deve fare squadra] Non basta che una o due aziende cambino le loro usanze.

6:26

[Il settore deve fare squadra] L'anno scorso, abbiamo proposto norme condivise per tutto il settore

6:28

sulla modalità di utilizzo dei dati negli annunci

6:30

e siamo attualmente al lavoro per revisionarle in base ai feedback che abbiamo ricevuto.

6:34

[Ads Transparency Spotlight] Inoltre, abbiamo lavorato a un nuovo tool per fornire alla gente

6:37

[Ads Transparency Spotlight] informazioni dettagliate sugli annunci che vedono sul web.

6:39

[Ads Transparency Spotlight] Si chiama Ads Transparency Spotlight,

6:40

[Ads Transparency Spotlight] ed è disponibile per chiunque lo volesse provare

6:42

sotto forma di estensione sul web store di Chrome.

6:44

Saremmo felici di ricevere feedback da chi l'ha provato,

6:45

quindi, invito tutti a farci sapere che ne pensano.

6:46

Mike, grazie per il tuo contributo.

6:47

È stato un piacere.

6:49

Hai qualche altra considerazione da fare?

6:53

Penso che molta gente stia vivendo un certo disagio.

6:54

[Una fase di transizione Stiamo vivendo una fase di transizione

6:56

[Una fase di transizione] e c'è ancora molta incertezza sull'evoluzione

6:58

[Una fase di transizione] dei futuri scenari legati alla privacy e agli annunci.

7:00

[Una fase di transizione] Inoltre, il COVID non ha fatto altro che complicare

7:02

lo scenario economico per le aziende.

7:05

[Non restare ai margini] Ma il nostro appello corale è: non restare ai margini

7:07

[Non restare ai margini] o continuare a lavorare come se niente fosse.

7:11

[La privacy, al centro del dibattito] Assicurati che, nella tua azienda, la privacy sia al centro del dibattito.

7:14

[La privacy, al centro del dibattito] [Illustra la tua prospettiva] Partecipa ai forum di settore per illustrare la tua prospettiva

7:16

[Illustra la tua prospettiva] [Preparati al futuro] e pianifica il presente per prepararti al futuro.

7:22

[The Update] [Think with Google]

The Update: strategie di misurazione per far valere ogni dollaro