Come ottimizzare l'esperienza di acquisto online in un mondo "digital-first"

Miguel Avalos / Ottobre 2020

L'aumento degli acquisti online durante la pandemia ha costretto i retailer ad adattare rapidamente i propri siti in modo da garantire il meglio in termini di esperienza utente. Non tutti erano preparati e non hanno avuto il tempo di soddisfare a pieno le esigenze dei consumatori.

Con il 49% dei consumatori italiani che preferisce ancora oggi acquistare online la maggior parte dei prodotti di cui ha bisogno, è necessario fare il punto sul proprio store online e implementare delle migliorie che potrebbero fare la differenza nel percorso d’acquisto, e quindi nella conversione.

Ecco alcuni elementi che dovresti prendere in considerazione.

  • Informazioni. Fornisci abbastanza dettagli sui prodotti? I prezzi sono chiari? Le valutazioni sono ben visibili?
  • Personalizzazione. Offri ai tuoi clienti la possibilità di personalizzare il proprio account e creare liste dei preferiti?
  • Flessibilità. Quanto vieni incontro alle esigenze dei clienti? Ad esempio, l’opzione di consegna in un giorno e il reso gratuito sono disponibili? Quanti sono i metodi di pagamento?
  • Assistenza clienti. Quando si parla di assistenza, qualità e disponibilità sono aspetti fondamentali. In quanti modi i clienti possono contattarti?
  • Esperienza mobile. In questi mesi, il tempo trascorso su app mobile è aumentato del 20%. Il tuo sito è ottimizzato per mobile? Hai progettato un’app dedicata?

Ed ecco gli elementi da valutare se la tua attività prevede anche uno o più negozi fisici.

  • Dettagli sul negozio. Sul tuo sito ci sono informazioni dettagliate sulle sedi, come l’orario di apertura e le indicazioni stradali?
  • Integrazione. Offri l’opzione click-and-collect o il reso in negozio? Se hai degli store fisici, quando è integrata l’esperienza d’acquisto?

Come valutare l’efficacia del tuo e-commerce

Per aiutarti ad individuare spunti di miglioramento per il tuo store online, abbiamo progettato uno strumento gratuito, Grow My Store, che ti permette di valutare come si posiziona il tuo sito rispetto a quello dei competitor del tuo settore.

Potrai ottenere un report personalizzato con 22 metriche e diversi consigli da implementare per migliorare l’esperienza cliente. 

How retailers can optimise their online shopping experience in a digital-first world

Potrai anche analizzare gli insight sui consumatori rispetto alla tua attività, tra cui i benchmark specifici per settore. Ad esempio, potresti scoprire quanti consumatori utilizzano i motori di ricerca per cercare i prodotti che vendi, i motivi che li inducono a scegliere un retailer rispetto a un altro o addirittura quanto tempo impiegano in genere per prendere una decisione di acquisto.

How retailers can optimise their online shopping experience in a digital-first world

HeimatHund, un retailer di accessori per cani e fornitore di servizi di addestramento cinofilo con sede in Germania, di recente ha utilizzato Grow My Store per scoprire in che modo il suo sito web poteva generare un traffico maggiore, acquisire nuovi clienti e incrementare le vendite.

I consigli di Grow My Store proposti a questo retailer includevano:

  1. Fornire descrizioni dei prodotti più chiare per i clienti
  2. Aggiungere una barra di ricerca per semplificare la navigazione nel sito
  3. Consentire ai clienti di effettuare ordini online e ritirare/restituire i prodotti in negozio
  4. Ottimizzare il sito per clienti che utilizzano i dispositivi mobili
  5. Suggerimenti su come evitare che gli acquirenti abbandonino il carrello

Dopo aver implementato i consigli, HeimatHund ha notato un miglioramento significativo sia nel numero che nel valore dei singoli ordini, tra cui un aumento delle entrate del 440% e un incremento degli ordini online del 490%. Inoltre, il negozio fisico ha attirato un flusso costante di nuovi acquirenti poiché gli utenti online volevano ritirare di persona e provare i prodotti che avevano visualizzato online.

Se vuoi scoprire come puoi migliorare la tua finestra digitale sul mondo, per iniziare vai su Grow My Store e ricevi il tuo report gratuito.

Capire il “messy middle”: come le fasi centrali del percorso d’acquisto influiscono sulle decisioni finali degli acquirenti