Insight da Google Trends: aumentano le ricerche per informazioni in tempo reale sulla seconda ondata

Lucy Sinclair / Ottobre 2020

Lucy Sinclair è responsabile per l'area EMEA del team delle analisi di mercato di Google, che si occupa di studiare i cambiamenti nel comportamento dei consumatori. In questo articolo, che verrà aggiornato periodicamente, Lucy riassume gli interessi principali del pubblico in questo momento senza precedenti.

La pandemia di coronavirus ha accelerato i cambiamenti nel comportamento dei consumatori, ciò si traduce in nuove sfide e difficoltà per le attività. La nostra raccolta regolarmente aggiornata di insight sulle ricerche in EMEA e ricavata dai dati di Google Trends mette in luce le principali tendenze. Questo consente alle attività di comprendere meglio tali trasformazioni e continuare a rimanere utili ai clienti e attente alle loro esigenze.

L'edizione di questo mese è incentrata sugli insight relativi alle ricerche in tre aree principali verso cui l'interesse dei consumatori è aumentato negli ultimi mesi:

  1. Informazioni in tempo reale per rimanere aggiornati su news e linee guida
  2. Innovazioni digitali utili per soddisfare esigenze nuove e immediate
  3. Ricerche stagionali che determinano un aumento della domanda di prodotti

Per scoprire ulteriori insight, oltre a quelli indicati in questo riepilogo mensile, dai un'occhiata a questi suggerimenti su come utilizzare Google Trends. Questo strumento ti consente di analizzare i dati più recenti sulle ricerche eseguite con maggiore frequenza oppure in un determinato Paese o in un'area geografica specifica.

1. Accedere a informazioni e linee guida in tempo reale è una priorità per i consumatori

La pandemia è tutt'altro che finita e in alcuni luoghi si sta addirittura assistendo a una seconda ondata di misure restrittive. In molti Paesi le linee guida dettate dal governo continuano a cambiare praticamente ogni settimana. Dal momento che rimanere al passo con le ultime regole e informazioni può essere difficile, abbiamo rilevato un aumento dell'interesse di ricerca per domande indefinite e generiche come "devo" ("moet je") e "cosa fare quando" ("wat te doen bij") nei Paesi Bassi, "si dovrebbe" ("ska en") in Svezia e "come posso verificare" ("how can I check") in Sudafrica.

Google Trends: aumentano le ricerche per informazioni in tempo reale durante la seconda ondata di restrizioni

Altre domande che interessano particolarmente ai consumatori sono correlate alla ricerca di cose nelle vicinanze o sono di natura pratica. Ad esempio, Google Trends mostra un aumento nell'interesse di ricerca per "dove mangiare" ("donde comer") in Spagna, "dove fare acquisti" ("nereden alınır") in Turchia, banche "vicino a me" in Italia, servizi di pulizia "vicino a me" ("near me", cleaning services") nel Regno Unito, "corsi vicino a me" ("lessons near me") in Sudafrica e "come rimuovere" ("comment enlever du") in Francia.

Inoltre, dato che i governi dei paesi nell'area EMEA hanno preso misure per sostenere persone e attività in difficoltà, i consumatori cercano le informazioni più recenti relative ad aiuti finanziari e accessibili in tempo reale. Tra queste ricerche troviamo "concessione pagamento" ("grant disbursement") in Nigeria, "fare domanda per una borsa di studio" ("studietoelage aanvragen") in Belgio, "detrazione energetica" ("energia avustus") in Finlandia e "fondi e sovvenzioni" ("fonde og legater") in Danimarca.

2. Le persone cercano innovazioni digitali utili per soddisfare esigenze immediate

Dovendo fare i conti con una realtà in continuo cambiamento che influisce su ciò che le persone possono o non possono fare, gli utenti non cercano solo le ultime informazioni, ma anche modi alternativi per soddisfare le proprie esigenze immediate. Durante tutta la pandemia, abbiamo assistito a un'accelerazione dell'adozione del digitale da parte dei consumatori e questo trend persiste anche oggi, con un interesse aggiuntivo per le innovazioni digitali che possono facilitare la vita delle persone ed eliminare i contatti non necessari con estranei.

Google Trends: aumentano le ricerche per informazioni in tempo reale durante la seconda ondata di restrizioni

Ciò che può essere fatto online, o con l'aiuto della tecnologia, sta assumendo sempre più una forma digitale. Con la fine delle vacanze estive, ad esempio, le ricerche per "scuola virtuale" ("ecole virtuelle") in Belgio e "insegnanti online" ("teachers online") in Kenya sono salite nuovamente.

Google Trends rivela anche un aumento dell'interesse di ricerca per "referti online" in Italia, "libreria online" ("księgarnia internetowa") in Polonia, "resi online" ("přiznání online") in Repubblica Ceca, "domanda online" ("online application") in Sudafrica e "prenotazione online" ("online booking") in Kenya. Inoltre, è stato riscontrato un incremento delle ricerche per termini correlati alle tecnologie di scansione, come "codici QR" ("kodów qr") in Polonia, "creare codici QR" ("qr code maken") nei Paesi Bassi e "lettore codici QR" ("qr code reader") nel Regno Unito.

E a proposito di innovazioni tecnologiche volte ad aiutare i consumatori, stanno aumentando sempre di più anche le ricerche per le app di tracciamento promosse dai governi nazionali per garantire la sicurezza dei cittadini, ad esempio "app di tracciamento e monitoraggio" ("track and trace app") nel Regno Unito e "la mia salute" ("la meva salut") in Spagna.

3. Google Trends rivela che le ricerche stagionali tornano a influire sulla domanda di prodotti

Abbiamo visto l'interesse di ricerca spostarsi verso nuove aree nel corso della pandemia, man mano che le persone si adeguavano a una quotidianità diversa con nuove condizioni lavorative, sociali e scolastiche. Ora che queste nuove routine si sono consolidate, notiamo che le ricerche stagionali ricominciano ad avere un impatto sull'aumento della domanda.

La stagione del rientro a scuola, ad esempio, è stata caratterizzata da un incremento delle ricerche di "materiali scolastici" ("przybory szkolne") in Polonia, "uniforme scolastica" ("school uniform") nel Regno Unito, "sconto studenti" ("opiskelija alennus") in Finlandia, laptop "per studenti" ("für studenten" laptop) in Germania e "codice sconto studenti" ("rabattkod student") in Svezia.

Inoltre, con l'inverno ormai alle porte nell'emisfero boreale, le persone stanno anche cercando abiti adeguati per i mesi più freddi. Tra le ricerche che hanno registrato un aumento negli ultimi mesi, troviamo "giacca invernale" ("kurtka zimowa") in Polonia, "cappotto invernale donna" ("winterjas dames") nei Paesi Bassi e "piumino" ("puffer jacket") nel Regno Unito.

Google Trends: aumentano le ricerche per informazioni in tempo reale durante la seconda ondata di restrizioni

Infine, anche se l'uscita di molti film per il grande schermo, giochi e prodotti elettronici di consumo è stata rimandata quando è scoppiata la pandemia, i consumatori ora stanno mostrando di nuovo un interesse per andare al cinema, nei Paesi in cui è possibile, e aggiornare i propri dispositivi tecnologici. Sono incrementate le ricerche per "data di uscita" ("date de sortie") in Francia, "date di uscita" di giochi ("release date", games) nel Regno Unito, "data di uscita" di prodotti elettronici di consumo ("release date", consumer electronics) in Israele e "data di uscita" di cellulari ("release date", phone) negli Emirati Arabi Uniti.

Preparati ad affrontare il futuro

Se gli insight sulle ricerche che abbiamo condiviso quest'anno ci hanno insegnato qualcosa, è che i comportamenti e le esigenze dei consumatori continuano a cambiare rapidamente. Possiamo creare un'istantanea delle tendenze, ma non possiamo comunque sapere ciò che ci riserverà il futuro. Se le attività devono reagire continuamente a questi cambiamenti, in che modo possono realizzare una strategia incentrata sulla ripresa e sulla crescita a lungo termine?

Abbiamo individuato quattro aree principali in cui puoi agire ora per prepararti ad affrontare il futuro:

  1. Adotta strategie basate su dati e insight per comprendere i cambiamenti degli utenti, utilizzando Google Trends e altre fonti di informazioni sui consumatori
  2. Reagisci con agilità e rispondi in tempo reale e su ampia scala a queste esigenze in continuo cambiamento
  3. Segui un approccio basato sui dati e impara a mostrare le informazioni giuste al momento giusto
  4. Garantisci il rispetto della privacy in questo approccio basato sui dati per continuare a conquistare la fiducia dei clienti

In quanto professionisti del marketing, ci impegniamo costantemente per rimanere al passo con le esigenze dei consumatori e offrire loro l'esperienza più utile possibile. Aspirare a ciò ora può essere scoraggiante, soprattutto durante un periodo di forti cambiamenti come questo, ma seguire questi quattro principi ti consentirà di lavorare alla ripresa e alla crescita della tua attività.

Insight da Google Trends: 4 cambiamenti comportamentali che hanno trasformato il retail